Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A #sanremo2017 Maria Pollacci, l’ostetrica dei record: con lei nati 7.642 bambini

La decana delle ostetriche italiane è stata invitata da Carlo Conti all’interno dello spazio che ogni anno la kermesse canora dedica al sociale

Sanremo. Salirà sul palco della 67esima edizione del Festival di Sanremo per parlare di maternità e tematiche femminile, per raccontare la sua carriera speciale dedicata ad accogliere e a dare la vita. È Maria Pollacci, nota alle cronache nazionali come ostetrica dei record. Perché durante la sua lunga e meravigliosa attività lavorativa, quest’arzilla 92enne di origine emiliana (ma bellunese di adozione) ha fatto nascere ben 7.642 bambini: il primo il 3 settembre 1945 e l’ultimo il 13 gennaio scorso.

Maria Pollacci, l’ostetrica dei record

La decana delle ostetriche italiane è stata invitata dal conduttore e direttore artistico Carlo Conti all’interno dello spazio che ogni anno la kermesse canora dedica al sociale.  “Mi hanno detto che verranno a prendermi mercoledì – ha dichiarato Maria al Corriere della Sera –. Chissà cosa mi chiederanno. Ho solo paura che mi partorisca una donna che sto seguendo, a Cortina”.

La  meravigliosa storia di Maria Pollacci è stata ripercorsa dai registi Pai Dusi e Annalisa Salomon in “Maria Pollacci, una vita per la vita”. Nel docufilm l’ostetrica racconta: “Tutto è iniziato nel 1945, quando, da poco diplomatami a Modena, ho preso servizio a Mocogno. Lì da 3 mesi a 3 mesi sono rimasta quasi 5 anni”. E ancora, “Vorrei parlare di tutti i bambini che da quel giorno ho fatto nascere, perché tutti hanno la loro storia e tutti li considero miei figli, addirittura alcuni mi salutano come la loro secondo mamma. La nascita è qualcosa di magico e vedere venir alla luce un bambino è semplicemente stupendo. La mia, come dico sempre alle colleghe, è una professione bellissima purché sia condotta come una missione e con tanto amore”.

(Foto pagina Facebook Maria Pollacci UNA VITA PER La VITA docufilm)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.