Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Imperia corso di canyoning di primo livello

Per la conoscenza delle tecniche individuali e dell'ambiente

Più informazioni su

Imperia. Al via il corso di canyoning di primo livello. Le lezioni si terranno il 29 e il 30 aprile e nel mese di maggio nei giorni uno, 6 e 7. Un corso organizzato dal gruppo locale AIC West Canyon in collaborazione con M&N Movimento e Natura Asd.

L’obiettivo del corso è la conoscenza delle tecniche individuali e dell’ambiente forra allo scopo di affrontare un percorso torrentistico nell’ambito di un’escursione di gruppo. Direttore Fabrizio Lanteri fabrizio.lanteri@aic-canyoning.it.
Ma ecco tutte le informazioni utili:
La quota di iscrizione al corso è di 150 €
La quota comprende: uso dei materiali collettivi, materiale didattico, polizza assicurativa tramite AICS con copertura infortuni, morte e danni a terzi (RCT), con l’esclusione di eventuali spese di soccorso.
La quota non comprende: materiali individuali, trasporti (da organizzarsi tra i partecipanti con mezzi propri), vitto ed eventuale alloggio, iscrizione AIC

Requisiti di partecipazione:
1. essere socio AIC
2. saper nuotare
3. età minima di 16 anni (necessaria autorizzazione dei genitori per i minorenni)
4. certificato medico per attività sportiva non agonistica (da consegnare al direttore del corso all’inizio delle attività didattiche)
5. copertura assicurativa (compresa nel tesseramento ad AIC)

Numero partecipanti:

Minimo: 4
Massimo: 10

Contenuti del corso:

pratica
 sapersi muovere nell’ambito di una forra: arrampicata, disarrampicata, terreno scivoloso
 tecniche di progressione su corda in sicurezza, passaggio di frazionamenti e deviatori, utilizzo di mancorrenti, discesa su teleferica e manovre elementari di emergenza ed autosoccorso
 acqua viva: come muoversi, come nuotare, tuffi e toboga

teoria
 cultura di base torrentistica
 nozioni specifiche sui materiali da canyon
 nodi e fattore di caduta
 rischio da piene in forra
 meteorologia

Programma di massima:

La durata del corso sarà di 5 giorni completi
 29 aprile, sabato – Palestra: attrezzatura personale e tecniche base di progressione.
 30 aprile, domenica – Palestra/Forra
 1 maggio, lunedì – Palestra/Forra
 6 maggio, sabato – Palestra/Forra
 7 maggio, domenica – Forra di fine corso (con caratteristiche che verranno definite in funzione delle capacità degli allievi).
Potranno esser inoltre organizzate una o più serate durante la settimana da dedicare al trattamento di nozioni teoriche e ripasso dei nodi.

Note:

L’impegno degli allievi sarà dalle ore 8:00 del primo giorno alle ore 20:00 dell’ultimo giorno.
Il programma del corso, il numero e gli argomenti delle lezioni teoriche e pratiche sono da ritenersi di massima e potranno subire variazioni, ad insindacabile giudizio dell’organizzazione, per causa di forza maggiore.

Info logistiche:
Le informazioni logistiche saranno comunicate in seguito.

Attrezzatura personale necessaria:
 casco omologato per alpinismo e/o speleologia
 muta completa (due pezzi o integrale)
 calzari neoprene
 scarpe da torrentismo o da trekking
 imbragatura cosciale completa di una doppia longe in corda dinamica omologata come corda intera confezionata con nodo tri-longe o, in alternativa longe doppia a Y asimmetrica omologata CE in fettuccia cucita (tipo Petzl Spelegyca). Entrambi i rami saranno equipaggiati con moschettoni a ghiera. Per chi non sapesse cosa sia il tri-longe, la longe verrà costruita in sede di corso. A tal fine è necessario uno spezzone di corda intera di 3 metri.
 uno spezzzone di cordino in kevlar, lungo circa 1,7 metri
 discensore a otto di generose dimensioni (sono esclusi quelli piccoli) o in alternativa discensore specifico per torrentismo (Kong Oka o Petzl Pirana) completo di moschettone a ghiera a tripla sicurezza
 moschettone a base larga con ghiera
 moschettone a grande apertura
 sacco da torrentismo con possibilità di evacuazione rapida dell’acqua
 bidone stagno
 telo termico
 fischietto
In caso di dubbi sull’acquisto di materiale consultateci telefonicamente o via mail.

Iscrizioni:

Puoi effettuare l’iscrizione online attraverso lo shop AIC, aggiungi il prodotto al carrello e scegliendo poi la modalità di pagamento (bollettino postale, bonifico bancario o Paypal/Carte di credito).

Contatti: Lanteri Fabrizio +39 338 9197401 fabrizio.lanteri@aic-canyoning.it
Per informazioni potete contattare anche
Bruno Forzan +39 329 4290481
Paolo Spreafico +39 335 8124109 paolo.spreafico@aic-canyoning.it
Ubi Liuzzo +39 320 9772806 uberto.liuzzo@aic-canyoning.it

All’atto dell’iscrizione è necessario
 effettuare il versamento della quota di iscrizione, 150 euro
 fornire i propri dati anagrafici (data di nascita, residenza, telefono, codice fiscale, e-mail)
 farsi rilasciare dal proprio medico un certificato medico per attività sportiva non agonistica, da consegnare direttamente al direttore del corso
La quota di iscrizione al corso comprende: uso dei materiali collettivi, materiale, copertura assicurativa*
La quota non comprende: materiali individuali, trasporti (da organizzarsi tra i partecipanti con mezzi propri), vitto ed eventuale alloggio, iscrizione AIC
* La polizza, che è compresa nel tesseramento AIC-AICS, è valida solo per gli eventi ufficiali organizzati dall’associazione; l’attività torrentistica svolta al di fuori di questi eventi non rientra nell’oggetto della copertura assicurativa e richiede pertanto una polizza integrativa personale.
Attenzione: la copertura assicurativa copre infortuni, morte e danni a terzi (RCT) ma non copre le spese di soccorso. Chi fosse interessato ad avere anche questa copertura, dovrà stipulare una propria polizza specifica.
Le domande saranno accettate, in ordine cronologico ed a pagamento avvenuto, fino al raggiungimento del numero di posti disponibili.
Termine ultimo per le iscrizioni: 15 aprile 2017

Rinunce
Agli allievi che dovessero rinunciare prima del 15 aprile 2017 sarà rimborsata l’intera quota versata. A coloro che rinunceranno fra il 15 aprile 2017 e l’inizio del corso sarà rimborsato il 50% della quota di iscrizione. Per rinunce durante il corso non sarà effettuato alcun rimborso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.