67° Festival di Sanremo sotto la lente di Amedeo Grisi, Freddy Colt e Katia Ferrante, opinionisti per Riviera24

Pareri quotidiani fuori dai denti, garbati ma non troppo, pungenti quanto basta, per gustare la kermesse con sfumature forse finora non considerate

Sanremo.  Per l’edizione numero 67 del Festival della Canzone Italiana, che si svolgerà dal 7 all’11 febbraio al Teatro Ariston, Riviera24 scende in campo con una punta di diamante: la squadra composta da Amedeo Grisi, Freddy Colt e Katia Ferrante. Insieme saranno ufficialmente gli opinionisti del nostro quotidiano on line della Provincia di Imperia in occasione della prossima kermesse sanremese. Proprio loro che del mondo della musica e dello spettacolo hanno fatto passione e professione, rappresentando il vanto del nostro territorio.

Ogni mattina, da mercoledì 8 a domenica 12 febbraio, attraverso le nostre pagine gli ‘esperti’ di casa nostra diranno la loro sulla puntata seguita nella serata precedente: un occhio attento alle interpretazioni  in gara ma anche alle performance degli ospiti, alla scenografia, gli abiti, l’orchestra e pure sui conduttori. Valutazioni e pareri fuori dai denti, garbati ma non troppo, pungenti quanto basta. Insomma schietti. Le loro sottolineature permetteranno ai lettori di gustare quest’ormai tradizionale appuntamento nazional popolare con occhi diversi e con sfumature forse finora non considerate.

Perché loro? Beh, di Sanremo Amedeo Grisi è l’orgoglio: grazie al suo consistente background e all’innata dote, son stati proprio i numerosi teatri e i molti scorci cittadini la miglior cornice alla sua straordinaria voce e l’avvolgente musica cantautoriale della sua chitarra on the road. Nondimeno il musicista e musicologo Freddy Colt (nome d’arte di Fabio Alfredo La Cola) che, pronipote del pioniere del jazz negli anni ’20 Antonio Semiglia, di quello swing non poteva non essere oggi bandiera predestinata. E se è vero che il Festival è sostanzialmente anche un grande autentico show, le impressioni di Katia Ferrante  saranno sicuramente voce qualificata: fashion e seducente apparenza sono per la blogger Katia le parole chiave della sua attività lavorativa ma ancor prima del suo essere donna glamour; peculiarità che l’hanno ormai lanciata nel firmamento del mondo dello stile.

Tre eccellenze, tre numeri uno molto diversi tra loro ma accomunati da una visione artisticamente poliedrica della vita.

Simpatia ma anche grande professionalità saranno le parole d’ordine di questo progetto che i lettori non possono perdersi. Riviera24 c’è.