Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, l’appello della Lega del Cane per i cuccioli giunti da Catania: “Non lasciateli in canile” fotogallery

"Erano 26 cani in tutto", ha spiegato Roda, "Vivevano in un quartiere desolato di Catania e si nutrivano di spazzatura"

Ventimiglia. “Questi cagnolini hanno sofferto già tanto, sono dolci e mansueti, non lasciateli in canile”. E’ questo l’appello lanciato dalla Lega del Cane della città di confine per mezzo del suo presidente Danilo Roda.
Sei cagnolini, uno più bello dell’altro e soprattutto, almeno stando alle prime visite mediche effettuate, sani e mansueti.

“Erano 26 cani in tutto”, ha spiegato Roda, “Vivevano in un quartiere desolato di Catania e si nutrivano di spazzatura. Abbiamo accolto l’appello del nostro amico Paolo e ne abbiamo presi sei noi in carico, ma il nostro Canile vive solo grazie a donazioni di volontari: per noi è stato un sacrificio farci carico di altri sei cagnolini, ma davvero non potevamo lasciarli là”.

“I cani verranno vaccinati da noi, faremo tutte le visite mediche e i controlli che saranno necessari”, ha dichiarato Roda, “Ma spero davvero che qualcuno possa venire a prendersi questi dolcissimi cani  perché lasciarli in canile, dopo quello che già hanno patito, è davvero un peccato”.

I cani saranno una futura taglia media e peseranno tra i 10 e i 12 kg. Chi fosse interessato a loro può recarsi presso il canile di via Peglia: i cuccioli vi aspettano!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.