Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Un poster per la pace”, la premiazione dei disegni della scuola Calvino al Palafiori di Sanremo

Mercoledì 1° febbraio, alle 11.15, saranno esposti i disegni che hanno partecipato al concorso organizzato dai Lions Club International

Sanremo. Mercoledì 1° febbraio, alle 11.15, al Palafiori di corso Garibaldi (nell’atrio, accanto alla Banca del Tempo) saranno esposti i disegni con cui la scuola Italo Calvino di Sanremo ha partecipato al concorso “Un poster per la pace” organizzato dai Lions Club International.

“Il concorso – spiegano gli organizzatori - ha la finalità di trasmettere a tutti i ragazzi del mondo l’idea che la pace sia possibile. Non un’utopia, quindi, ma qualcosa di concreto che possa essere conquistato. E rappresentare la pace sulla carta da disegno è il primo passo”.

Per il secondo anno consecutivo la scuola Italo Calvino ha partecipato aderendo al progetto proposto dal Lions Club Sanremo Matuzia. Alla giuria sono pervenuti ben 128 disegni,  la cui valutazione è stata ardua perché i ragazzi meritevoli erano davvero numerosi.

Mercoledì mattina si svolgerà la premiazione alla presenza di Costanza Pireri (assessore alle politiche sociali), Eugenio Nocita (assessore con delega alle scuole), Gianni Rebaudo (past Governatore), Loredana Maletta (presidente Club Matuzia), Grazia Tacchi e Elena Lanteri Cravet (responsabili del service, hanno promosso il concorso).

L’assessore Costanza Pireri così commenta: “Ringrazio i Lions Club per l’impegno con cui, ormai da anni, si adoperano per la realizzazione di quest’iniziativa che incoraggia i nostri ragazzi a manifestare la loro visione della pace”. I disegni rimarranno esposti sino a sabato 4 febbraio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.