Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un francobollo per Luigi Tenco a 50 anni dalla morte

Tenco, infatti, si uccise il 27 gennaio 1967, appunto durante l'edizione del Festival di quell'anno, cui aveva presentato la sua ultima canzone: "Ciao amore ciao"

Sanremo. Mentre e’ cominciato il conto alla rovescia per il prossimo Festival di Sanremo, il cantautore Luigi Tenco – che si suicido’ proprio durante un’edizione del festival – sara’ ricordato con un francobollo da 95 centesimi, la cui emissione e’ fissata al 27 gennaio prossimo, in occasione del cinquantenario della morte.

Tenco, infatti, si uccise il 27 gennaio 1967, appunto durante l’edizione del Festival di quell’anno, cui aveva presentato la sua ultima canzone: ”Ciao amore ciao”.

Il francobollo, stampato in 800 mila esemplari, raffigura – secondo l’immagine diffusa oggi da Poste Italiane – un intenso ritratto del cantante. Gli annulli speciali ”primo giorno di emissione” saranno applicati nell’ufficio postale del luogo di nascita di Tenco (Cassine, Alessandria) e in quello di Sanremo.

E il 28 gennaio alle 18.30 ci sarà l’inaugurazione della mostra ‘Ciao Luigi’ dedicata a Tenco a cinquant’anni dalla sua morte, presso la sede del Club Tenco sul lungomare Italo Calvino a Sanremo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.