Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tre “crew” imperiesi si sfidano al mega contest hip hop di Riccione foto

Guidati da Simone Stella i ragazzi devono esibire tutta le loro qualità davanti ad una giuria internazionale

Imperia. Genitori a casa incollati al canale Youtube per seguire in tempo reale le esibizioni dei quaranta ragazzi della Creativa di Imperia che da ieri a domenica sono impegnati alla 22esima edizione del “Mc Hip Hop Contest” di Riccione, ovvero il più grande spettacolo live dell’urban dance. E l’evento per eccellenza più importante dell’anno dedicato alla danza e alla cultura hip hop con una non-stop di stage, workshop, battle, contest, one-nights e spettacoli.

A Riccione è ospitato un team stellare con 37 coreografi provenienti da tutto il mondo impegnati in oltre 40 ore di stage, ma sono soprattutto le “crew” di street dancers da tutt’Italia, e anche da alcuni paesi europei, per sfidarsi a passi di hip hop, a rendere ancora più spettacolare l’evento. Un appuntamento, quello che si svolge al Palazzo dei Congressi, che viene seguito in tutta Europa attraverso Youtube non solo da parenti, ma anche da amici che si scambiano pareri e giudicano le esibizioni direttamente on line.

Interpreti, ballerini e coreografi del panorama internazionale con special guests di fama internazionale come Marie Poppins, ballerina di origine francese, Ez Twins (Enej e Ziga Jurecic), Miguel Antonio, Laccio, sono le star più interessanti del contest.

E in questa che può essere considerato il Festival dell’hip hop per eccellenza Imperia è rappresentata da tre crew coordinate da Simone Stella che per molti mesi ha preparato e seguiti i ragazzi passo passo prima dell’evento di Riccione, “Happy feet”, “Street beat”. L’obiettivo è quello esaltare al massimo le potenzialità dei ragazzi iscritti alla scuola imperiese che ha conquistato diversi premi a livello nazionale. I ragazzi di Imperia impegnati sul palco che devono esibire tutta le loro qualità, la loro tecnica, la loro capacità interpretativa per conquistare il favore di una giuria di grande fama internazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.