Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Santo Stefano al Mare, incendio divani: indagini in corso per risalire all’autore del rogo

Già ascoltati i titolari dell'azienda colpita

Santo Stefano al Mare. Trenta divani andati distrutti dalle fiamme in un rogo di cui si cerca di capire l’origine. Quello che è certo, però, è che si tratta di un incendio doloso se non colposo: alla base del rogo che ha letteralmente carbonizzato una trentina di divani pronti per essere rottamati nell’area esterna del divanificio in via Terzorio potrebbe esserci, infatti, una matrice criminale.

Le fiamme sono divampate intorno alle 3,00 del mattino: a spegnerle sono stati i vigili del fuoco che hanno lavorato per due ore per mettere in sicurezza l’area. I danni al divanificio, società partecipata di Divani & Divani non sarebbero ingenti: i divani bruciati, infatti, sono quelli che la ditta ritira dai clienti al momento di un nuovo acquisto. Leggermente annerita, inoltre, la facciata del divanificio.

I carabinieri della stazione di Santo Stefano al Mare stanno raccogliendo tutti gli elementi utili alle indagini, oltre ad aver ascoltato, nell’immediatezza dei fatti, i titolari dell’azienda. Nelle immediate vicinanze del divanificio non ci sono telecamere di videosorveglianza: i militari prenderanno comunque in esame i filmati di quelle presenti nei dintorni, per vedere se hanno immortalato i movimenti sospetti dei possibili autori del rogo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.