Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo Rugby, intervista al direttore sportivo Mirko Di Vito

L'allenatore dei leoncini spiega nel dettaglio come sta andando questo anno 2016-2017

Più informazioni su

Sanremo. Al Sanremo Rugby sono ricominciati gli allenamenti dei leoncini. Il prossimo 29 gennaio si terrà un importante concentramento a Pian di Poma, con le altre squadre della provincia. Mirko Di Vito, allenatore dei leoncini, ci spiega nel dettaglio come sta andando questo anno 2016-2017 e la filosofia del Sanremo Rugby.

Da quanto tempo alleni i leoncini?

“Sono ormai 4 anni e la trovo una bellissima esperienza, che si evolve giorno dopo giorno sia a livello personale, che come allenatore. Il gruppo sta crescendo e rappresenta un movimento in forte espansione”.

Cosa apprezzano di più i ragazzi che giocano a rugby?

“Il “sostenersi” ovvero essere coscienti che ‘tutti’ abbiamo bisogno di ‘tutti’ per andare avanti. Il rugby è l’unico sport in cui la palla si passa indietro, ma l’obiettivo è andare avanti. Il concetto di ‘gruppo’ è fondamentale: nessuno viene escluso e anche in una squadra eterogenea e compatta, cerchiamo di fare in modo che ci sia unità. Per i bambini l’interesse è ancora ludico e i concentramenti hanno una doppia funzione: il gioco e osservare il loro apprendimento”.

Quanto è importante il terzo tempo?

“E’ fondamentale per i ragazzi, ma anche per le loro famiglie perché comprendono la differenza fra il rugby e gli altri sport. Tutti partecipano al terzo tempo: gli atleti, ma anche il presunto “avversario” che è tale solo sul campo”.

Appuntamento alla mattina del 29 gennaio nel campo da Rugby interno al campo di atletica di Pian di Poma, per il prossimo raggruppamento. Per informazioni è possibile contattare il numero 333- 6280104 o visitare il sito http://www.sanremorugby.it/.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.