Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, presentata la campagna mondiale HeForShe al Circolo Golf degli Ulivi

Presentata dal presidente di UN WOMENITALIA Simone Ovart promuove la parità di genere e l’empowerment femminile

Sanremo. Un’ospite d’onore d’eccezione, Simone Orvart, presidente di UN Women Italia ha partecipato all’Amelia Earhart Day organizzato dalla sezione matuziana dello Zonta Club.

HeForShe, LuiPerLei, è il movimento di solidarietà per la parità di genere che fornisce un approccio sistematico e una piattaforma mirata su cui gli uomini e i ragazzi possono impegnarsi e diventare agenti di cambiamento verso il raggiungimento della parità di genere.

Dal lancio di HeForShe il 20 settembre 2014, avvenuto presso le Nazioni Unite dal Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-Moon e dall’Ambasciatrice di Buona Volontà delle Nazioni Unite, Emma Watson, centinaia di migliaia di uomini provenienti da tutto il mondo, tra cui capi di stato, amministratori delegati, e luminari mondiali, di diverse provenienze sociali si sono impegnati per il raggiungimento della parità di genere. HeForShe è stato oggetto di più di 2 miliardi di conversazioni sui social media, con attività off-line che raggiungono ogni angolo del globo.

HeForShe nasce perché la parità di genere non è una “questione da donne”. È responsabilità di ogni individuo e della società nel suo insieme. Ottenere la parità di genere richiede l’attivo contributo di tutti. Uomini e ragazzi sono partner nel viaggio verso la parità di genere. Il raggiungimento della parità di genere nella nostra vita richiede infatti un approccio innovativo, inclusivo che riconosca uomini e ragazzi come partner per i diritti delle donne, e riconosca i modi in cui anche essi stessi beneficiano di questa parità. HeForShe invita uomini e ragazzi a proseguire il lavoro iniziato dal movimento delle donne come partner alla pari, creando e attuando una visione condivisa della parità di genere che andrà a beneficio di tutta l’umanità.

Fondamentale è stato il convegno “HeForShe: insieme verso la parità di genere” tenutosi a Roma presso il Senato della Repubblica Il 15 dicembre 2015 durante il quale è stata presentata ufficialmente  la campagna internazionale HeForShe. Nei mesi scorsi il Comitato Nazionale di UN Women si è impegnato proficuamente in un progetto in collaborazione con numerosi atenei italiani. Scopo di quest’ultimo era individuare le best-practices messe in atto dalle nostre università riguardo alla parità di genere e all’empowerment femminile, creando una “piattaforma di scambio” a cui i vari CUG (Comitati Unici di Garanzia) degli atenei potessero far riferimento per migliorare la condizione delle studentesse, delle docenti e delle impiegate nel sistema universitario italiano. Al tempo stesso, è apparso chiaro come un elemento fondamentale nella promozione del movimento HeForShe dovessero essere le imprese.

In Italia sono infatti ancora numerose le questioni irrisolte riguardo alla disparità di prospettive e retribuzione per le donne nel mercato del lavoro. Per riuscire a cambiare questa dinamica è necessario che i vertici del sistema stesso, e quindi la dirigenza della classe imprenditoriale italiana, si senta coinvolta in prima persona in questa fondamentale e necessaria rivoluzione. Per portare avanti progetti ambiziosi come quello del movimento HeForShe è necessario riuscire ad avere i mezzi adeguati per strutturare attività di promozione e sostegno al movimento che siano valevoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.