Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo: arriva il lavaggio strade contro il posteggio “a posto fisso” in zona bianca

Idea allo studio: lavaggi settimanali contro l'abitudine di occupare in modo fisso parcheggi pubblici. Riguarderà tutti i parcheggi cittadini non a pagamento

Più informazioni su

Sanremo. Parliamo di un fenomeno ben conosciuto a chi abita nel centro cittadino: l’occupazione quasi permanente dei pochissimi posti auto “bianchi”, cioè gratuiti, da parte di automobilisti che lasciano il proprio mezzo fermo anche per settimane nello stesso parcheggio, come se fosse di proprietà. Una situazione che di fatto blocca la turnazione dei posti, di per sè già insufficienti.

Il comune non può fare molto perchè il posteggio è libero e tale deve restare per legge, ed ecco quindi l’idea allo studio dell’assessorato alla viabilità: aumentare i lavaggi stradali, almeno uno a settimana, nei parcheggi liberi in modo da creare forzatamente una rotazione degli utenti. Il lavaggio infatti richiede la liberazione del posto occupato, pena la rimozione delle auto per gli automobilisti distratti.

La soluzione a dire il vero non appare risolutiva perchè i parcheggi liberi sono comunque insufficienti e gli automobilisti più accaniti potrebbero piazzarsi in attesa della fine del lavaggio pur di non perdere quello che sembra un diritto acquisito, ma un minimo di turnazione sarà garantita alla quale si aggiungerà il vantaggio di una maggiore pulizia di aree che in alcuni casi sembrano abbandonate. Resta da capire dove potrebbero posteggiare i residenti nelle ore dedicate al lavaggio che, visto che riguarda i parcheggi e non la viabilità, potrebbe essere svolto anche di giorno.

Il lavaggio strada riguarderà tutti i parcheggi cittadini, come ad esempio quelli sul lungomare o sul retro di Portosole, e ancora in via san Francesco dove non si trova un parcheggio libero in nessuna ora della giornata proprio a causa di auto e furgoni stanziali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.