Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, da gennaio a marzo quindici appuntamenti culturali di grande prestigio al Casinò

Catalizzano l’attenzione su grandi tematiche di natura, storica, contemporanea, con proposte letterarie ed artistiche in linea con la tradizione culturale aziendale

Sanremo. La stagione invernale dei Martedì Letterari dei Casinò si presenta al suo affezionato pubblico con quindici eventi, che ancora una volta catalizzano l’attenzione su grandi tematiche di natura, storica, contemporanea, con proposte letterarie ed artistiche in linea con la tradizione culturale aziendale.

Il 2017 si apre con un nuovo ciclo di approfondimento: ”Riconoscere le emozioni”, che vedrà la partecipazione del prof. Francesco Aquilar, docente di Psicoterapia Cognitiva Individuale e di Coppia presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo – Comportamentale e Intervento Psicosociale di Roma. Tre gli incontri in programma per comprendere se stessi, le proprie risposte emotive in un percorso di approfondimento anche attraverso canzoni e musiche psicoterapeutiche.

Confermato il ciclo “Grandi Autori” che vede la partecipazione di Valerio Massimo Manfredi, Paolo Portoghesi, Mimmo Candito, Ferruccio De Bortoli, Aldo Cazzullo, Luigi e Francesco Cavalli Sforza. Due gli anniversari storici. Nel 300° della fondazione della Gran Loggia di Londra (1717), che originò la Massoneria moderna mondiale, per la seconda volta dialogano in pubblico i Grandi Maestri del Grande Oriente d’Italia, dott. Stefano Bisi e della Gran Loggia d’Italia, avv. Antonio Binni: origini, storia, attualità e futuro della Massoneria in Italia. Conducono lo storico Aldo Mola e Marzia Taruffi, responsabile dell’Ufficio Cultura –Martedì Letterari del Casinò di Sanremo. nel 500simo anniversario della pubblicazione delle Tesi di Lutero S.E. Mons. Antonio Suetta, vescovo di Ventimiglia Sanremo e il prof. Roberto De Mattei discuteranno su “Controriforma o Riforma cattolica?”

Il 3 febbraio alle ore 16.30 lo scrittore giornalista Mimmo Candito presenterà il suo ultimo libro: ”I reporter di guerra” e presiederà la fase finale Premio Letterario Nazionale “Casinò di Sanremo Antonio Semeria” 2017 sezione Poesia:”

Dal 13 al 15 febbraio si svolgerà la terza edizione del Festival della legalità e delle Idee, curato in collaborazione con i magistrati dott.sa Grazia Pradella, procuratore di Imperia e con il dott. Roberto Cavallone.

Il 2017 si apre con un grande evento artistico la mostra omaggio a Mario Sironi nel cinquantacinquesimo dalla morte organizzata dalla Galleria d’Arte 56. Verranno esposte 40 opere che spaziano dal 1900 al 1960. La mostra verrà aperta l’11 gennaio. L’inaugurazione è prevista il 20 gennaio alle ore 18 con la conferenza del prof Andrea Sironi-Straußwald e Estemio Serri, direttore artistico della Galleria d’Arte 56. Partecipa la storica dell’Arte dott.sa Federica Flore. L’omaggio a Sironi, che ha il patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Sanremo, continuerà il 1 febbraio alle ore 16.30 nel Teatro dell’Opera. Un prestigioso ritorno l’architetto prof. Paolo Portoghesi terrà la prolusione sull’opera dell’artista e sulle sue interazioni con Sanremo. Partecipano la prof.ssa Maria Teresa Verda Scajola e la dott.sa Federica Flore. La mostra di Mario Sironi rimarrà aperta al pubblico nel foyer di Porta Teatro sino al 19 febbraio.

“Diamo inizio ad una nuova grande stagione di eventi culturali per la nostra Azienda- sottolinea il direttore generale, ing. Giancarlo Prestinoni- ognuno dei quindici “Martedì” ha una componente di esclusività che contraddistingue l’impegno profuso per realizzarli. Nomi prestigiosi, tematiche storiche interessanti, incontri unici, anniversari da ricordare, artisti di valenza mondiale come Mario Sironi. Siamo onorati di presentare al nostro affezionato pubblico queste proposte culturali, in segno di continuità con l’eredità storica ricevuta. Ringrazio gli scrittori e i protagonisti di questi appuntamenti per aver accolto il nostro invito.”

“I nostri “Martedì”, già densi di tematiche attuali, si sono arricchiti di un ciclo di forte interesse sociale di cui si sentiva la necessita: ”Riconoscere i sentimenti” tenuto dal prof. Francesco Aquilar”- afferma il consigliere Olmo Romeo- “E’ composto da più appuntamenti finalizzati alla conoscenza di sé, indirizzati anche agli studenti che frequentano assiduamente questi incontri perché possano affrontare meglio le criticità esistenziali, superando anche eventuali momenti di contrasto scolastico. Verrà analizzato nelle diverse implicazioni il rapporto tra singolo e gruppo, un tema che ha riscontri diretti nella quotidianità scolastica, ad esempio nei casi di bullismo. Ringrazio inoltre i tanti insegnanti che stanno frequentando il nostro teatro, i cui incontri culturali sono stati inseriti nei piani di formazione, e tutto il nostro pubblico, che segue assiduamente le proposte cultuali.”

I martedì letterari apriranno i battenti domani 10 maggio alle ore 16.30 nel teatro dell’Opera con il ciclo “Riconoscere le emozioni”. Il prof. Francesco Aquilar presenterà il volume:” Riconoscere le emozioni. Esercizi di consapevolezza e psicoterapia cognitiva. (Franco Angeli)

La maggior parte dei problemi psicologici delle persone è legata a difficoltà nel riconoscere, esprimere adeguatamente e modulare le emozioni che si provano. Le emozioni negative, a volte, assumono infatti forme diverse che non si è capaci né di identificare appropriatamente né di controllare nella loro espressione: la preoccupazione allarmata, l’eccesso di paura, il batticuore per i problemi d’amore, e così via fino all’ansia anticipatoria, quella che cioè anticipa mentalmente gli eventuali problemi che potrebbero colpire noi stessi o gli altri a noi cari.

Nel libro che verrà presentato, in un originale modo musicale con canzoni psicoterapeutiche composte, cantate e suonate dal vivo dall’Autore, sono esposti in maniera semplice e quando possibile anche divertente, numerosi esercizi di consapevolezza per imparare a riconoscere le emozioni e ad utilizzarle per migliorare la vita quotidiana e le decisioni che continuamente vengono prese da ciascuno.

Inoltre viene descritta una introduzione concreta alla psicoterapia cognitiva, della quale l’autore è didatta e docente, che è una modalità di psicoterapia dimostratasi particolarmente efficace nel trattamento di diverse sindromi psicopatologiche. Il prof. Aquilar sarà nuovamente ai Martedì Letterari il 28 febbraio e il 28 marzo.

Francesco Aquilar, psicologo e psicoterapeuta cognitivo e comportamentale, è Presidente dell’Associazione Italiana di Psicoterapia Cognitiva e Sociale (AIPCOS, Napoli) e Vice-Presidente della European Association for Negotiation and Mediation (EANAM, Bruxelles). Didatta della Società Italiana di Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC) è docente di Psicoterapia cognitiva individuale e di coppia presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale e Intervento Psicosociale CRP di Roma. E’ autore e curatore di 15 volumi di psicologia e psicoterapia cognitiva pubblicati in Italia e negli Stati Uniti.

Il 17 gennaio alle ore 16.30 Valerio massimo Manfredi torna nel teatro ell’opera con il suo ultimo libro “Teotoburgo” (Mondadori). Partecipa lo storico Matteo Moraglia. A Teutoburgo si è combattuta una battaglia spaventosa, racconta lo storico: 25 mila romani, tre legioni, furono sconfitte e massacrate dai germani. “Arminio e Flavius, suo fratello, vengono portati a Roma da piccoli. Lì crescono, studiano, imparano le arti marziali. Entrambi fanno carriera nell’esercito. Arminio, in particolare, diventa comandante degli ausiliari germanici e a un certo punto decide di tornare alle origini con un progetto grandioso e cioè unificare le tribù tedesche”. Contemporaneamente Augusto vuole allargare l’impero ad est fino all’Elba “forse per raggiungere il confine di quello che i romani consideravano il limite delle terre emerse o più probabilmente per tutelare maggiormente l’impero riteneva necessario inglobare anche il popolo germanico”.La battaglia dura 3 giorni e 3 notti lasciando sul campo 20 mila morti.

Il 20 gennaio ore 18.00 con il patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Sanremo, in collaborazione con Galleria d’Arte Cinquantasei verrà inaugurata la prestigiosa mostra Mario Sironi Omaggio nel 55esimo Anniversario della Morte Relazioneranno Andrea Sironi-Straußwald e Estemio Serri con la partecipazione di Federica Flore.

Il 1º febbraio ore 16.30 il Prof. Arch. Paolo Portoghesi terrà la prolusione sull’opera del Maestro. Si potranno ammirare 40 opere esposte, galleria artistica dal 1900 al 1960. Fra le tante importanti opere esposte segnaliamo: Paesaggio, 1899-1900 ca., olio su carta, cm 30×35. È un’opera molto particolare in quanto fu dipinta da Sironi all’età di circa 15 anni. Ne fu persa traccia intorno agli anni Quaranta, si suppone più precisamente nel 1944. È stata acquistata da Galleria Cinquantasei presso un antiquario di Rothenburg ob der Tauber (Germania). Forme plastiche nello spazio, 1914, tempera e inchiostro su carta, cm 28×23. Una delle pochissime opere futuriste di Mario Sironi, esposta anche alla Biennale di Venezia del 1962.

Il 24 gennaio alle ore 16.30 verrà ricordato il 300° della fondazione della Gran Loggia di Londra (1717), che originò la Massoneria moderna mondiale, con il secondo storico incontro tra i Grandi Maestri del Grande Oriente d’Italia e della Gran Loggia d’Italia nel quadro prestigioso dei Martedì Letterari del Casinò di Sanremo. I Grandi Maestri Stefano Bisi (Grande Oriente d’Italia, 23.000 affiliati) e Antonio Binni (Gran Loggia d’Italia:10.000 affiliati) dialogheranno su origini, storia, attualità e futuro della Massoneria in Italia nell’ambito europeo e planetario.
L’appuntamento, che richiama il primo confronto pubblico tra i due Grandi Maestri (26 gennaio 2016), è fissato per il 24 gennaio 2017 ore 16.30 nel Teatro dell’Opera del Casinò con la conduzione del prof. Aldo A. Mola, storico, e di Marzia Taruffi, responsabile dell’Ufficio Stampa- Cultura e curatrice della rassegna.

Il 31 gennaio alle ore 16.30 si potrà seguire la conferenza su :” A 500 anni da Lutero , Controrifoma o Riforma Cattolica?” Relazionano S.E. Mons Antonio Suetta, Vescovo di Ventimiglia- Sanremo e e il prof. Roberto De Mattei.

Il 3 febbraio alle ore 16.30 nell’ambito della premiazione del Premio “Casinò Sanremo – Antonio Semeria” sezione poesia Mimmo Candito presenta il libro.” “I reporter di guerra”, edito da Baldini&Castoldi.
Questo libro parla di Hemingway e di Montanelli, di John Reed e Luigi Barzini, ma anche di Peter Arnett e di Oriana Fallaci. Raccontando in prima persona di guerre, di rivoluzioni, di chi mette a repentaglio la propria incolumità per raccontare i diversi scenari di guerra, con passione ed impegno. Protagonista del libro è la relazione tra il corrispondente di guerra e la guerra stessa, ma raccontando questa relazione si finisce per parlare anche di come è cambiato il mondo del giornalismo, dove la stessa figura dell’inviato viene messa in discussione.

Il 21 febbraio è previsto l’incontro con Ferruccio De Bortoli, presidente della Longanesi.

Il 7 marzo alle ore 16.30 Aldo Cazzullo presenta il libro “le donne erediteranno la terra”. (Mondadori)Partecipa la giornalista Claudia Claudiano. Aldo Cazzullo racconta perché il nostro sarà il secolo del sorpasso della donna sull’uomo. I segni sono evidenti: a Berlino e a Londra governano due donne, una donna si affaccia per la prima volta sulla soglia della Casa Bianca. L’Italia resta un Paese maschilista; eppure sono donne la sindaca della capitale, la presidente della Camera, le direttrici delle principali carceri, l’astronauta più nota, la scienziata più importante. Ed è solo l’inizio. Le donne erediteranno la terra perché sono più dotate per affrontare l’epoca grandiosa e terribile che ci è data in sorte. Perché sanno sacrificarsi, guardare lontano, prendersi cura; ed è il momento di prendersi cura della terra e dell’uomo, che non sono immortali.

Sabato 11 marzo ore 17.00 il  futuro del giornalismo, tra regole, eccessi e nuove consuetudini”. Ruben Razzante presenta il libro:” “Manuale del diritto dell’informazione e della comunicazione”. Tavola rotonda.
Il 14 marzo ore 16.30 L’Ammiraglio Alessandro Pini parlerà su “Il rancio di Bordo e i menu storici delle Navi della Regia Marina” .

Il 21 marzo si terrà l’Omaggio a Luigi Cavalli Sforza con Francesco Cavalli Sforza . Telmo Pievani presenta il libro: Come saremo ( Codice Edizioni). Cambiamento climatico. Instabilità finanziaria. Migrazioni. Diseguaglianze. Accelerazione digitale e lentezza politica. Le grandi trasformazioni di oggi irrompono nel dibattito di ogni giorno con le loro imprevedibilità e il loro fascino. Ma perché è tanto importante discutere del futuro? Cosa possiamo fare dinanzi a sfide mai affrontate prima da Homo sapiens? Come saremo non offre previsioni ma un metodo per guardare avanti consapevolmente, con la sola certezza che possiamo coltivare: il futuro sta tutto nelle potenzialità delle nostre azioni. La sintesi inedita delle voci di De Biase e Pievani indaga le tendenze dell’evoluzione tecnologica e le sue narrazioni mediatiche, e converge su una domanda: abbiamo la possibilità di influire sulla sua direzione? Chiude il volume una serie di testimonianze (economisti, esperti di comunicazione, ingegneri-hacker, architetti e filosofi del linguaggio) su cosa significa oggi creare e diffondere una cultura dell’innovazione. ( dalla prefazione al libro).

Programma dei Martedì letterari
Stagione invernale gennaio – marzo 2017

10 gennaio 16.30
Ciclo “Riconoscere le emozioni”
Prof Francesco Aquilar
presenta il libro
Riconoscere le emozioni.
Esercizi di consapevolezza e psicoterapia cognitiva. (Franco Angeli)

17 gennaio Ore 16.30
Valerio Massimo Manfredi
presenta il libro
Teutoburgo (Mondadori)
Partecipa lo storico Matteo Moraglia

20 gennaio ore 18.00
Con il patrocinio del Comune di Sanremo
In collaborazione con Galleria d’Arte Cinquantasei
Mario Sironi
Omaggio nel 55esimo Anniversario della Morte
Conferenza e Inaugurazione dell’esposizione
con Andrea Sironi .
Partecipa la storica dell’Arte , Federica Flore.

24 gennaio ore 16.30
Nel 300° della fondazione della Gran Loggia di Londra (1717), nascita Massoneria moderna mondiale, per la seconda volta dialogano in pubblico   il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, Stefano Bisi, e il Sovrano Gran Maestro della Gran Loggia d’Italia, Antonio Binni
Conducono Marzia Taruffi e lo storico Aldo A. Mola.
Concerto del Maestro Diego Campagna

31 gennaio ore 16.30
A 500 anni da Lutero
Controrifoma o Riforma Cattolica?
Relazionano
S.E. Mons Antonio Suetta Vescovo di Ventimiglia Sanremo
e il prof. Roberto De Mattei

Mercoledì 1 febbraio 2017 16.30
Prof. Architetto Paolo Portoghesi,
conferenza su
Mario Sironi a Sanremo
Il respiro internazionale dell’Arte
Introduce l’autore Maria Teresa Verda Scajola, storica dell’arte.
Partecipa Federica Flore

3 febbraio venerdì ore 16.30
Premio Letterario Nazionale “Casinò di Sanremo – Antonio Semeria”
Convocazione Giuria popolare e Premiazione della Sezione”Poesia”
Mmmo Candito presenta il libro:”Report di guerra”

13-14-15- febbraio 10.00 e 16.30
Festival della Legalità e delle Idee.
Partecipano, tra gli altri, il comandante Alfa, Giovanni Impastato
Roberto Cavallone, Grazia Pradella,
teatro, Musica, confronti.

21 febbraio
1957-2917 L’Europa a Sessant’anni dal trattato di Roma
Incontro con il Dott. Ferruccio de Bortoli
Presidente della Longanesi

28 febbraio
Ciclo “Riconoscere le emozioni”
Prof. Francesco Aquilar
presenta il libro
“Parlare per capirsi” (Franco Angeli)
L’importanza della comunicazione.

MARZO

7 marzo ore 16.30
In collaborazione con lo Zonta Club
Aldo Cazzullo
presenta il libro:
Le donne erediteranno la terra (Strade Blu Mondadori)
Partecipa la giornalista Claudia Claudiano

Sabato 11 marzo ore 17.00
Il  futuro del giornalismo, tra regole, eccessi e nuove consuetudini”
Ruben Razzante
presenta il libro
“Manuale del diritto dell’informazione e della comunicazione”

14 marzo ore 16.30
L’Ammiraglio Alessandro Pini
presenta
“Il rancio di Bordo e i menu storici delle Navi della Regia Marina”

21 marzo
Omaggio a Luigi Cavalli Sforza
con Francesco Cavalli Sforza
Telmo Pievani
presenta il libro:
Come saremo ( Codice Edizioni))

28 marzo ore 16.30
Ciclo “Riconoscere le emozioni”
Prof. Francesco Aquilar.
presenta il libro
Parlare d’amore.
Psicologia e psicoterapia cognitiva delle relazioni intime. (Franco Angeli)

Esposizione
Con il Patrocinio della regione Liguria e del Comune di Sanremo
In collaborazione con Galleria d’Arte Cinquantasei
Mario Sironi
Omaggio nel 55esimo Anniversario della Morte
20 gennaio-19 febbraio –foyer di Porta Teatro – Roof Garden

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.