Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riva Ligure, la polizia locale traccia il bilancio dell’attività del 2016

A coordinare gli agenti il comandante Giuseppe Marsiglia

Riva Ligure. 8 notizie di reato inviate in Procura, 4 accertamenti edilizi per segnalazioni di presunti abusi, 14 sinistri stradali rilevati di cui 5 con feriti, 22 rapporti di servizio, 2995 contravvenzioni per un totale accertato di € 311.493, 10499 punti decurtati sulle patenti di guida.

Questi sono i numeri, in estrema sintesi, dell’attività svolta dalla Polizia Locale di Riva Ligure, guidata dal comandante Giuseppe Marsiglia, nell’anno 2016.

“Ringrazio i miei agenti - commenta il comandante Giuseppe Marsiglia – per quanto hanno fatto nell’anno appena trascorso e per quanto sapranno fare nel 2017, affinché si possa riuscire a raggiungere gli obiettivi fissati, tenendo sempre presente la sicurezza e l’incolumità dei cittadini”.

Il comando, oltre a garantire i servizi di routine, tra i quali il controllo dell’entrata e dell’uscita degli alunni della Scuola Primaria, gli accertamenti anagrafici anche per conto di altri Enti Pubblici, la presenza costante durante tutte le manifestazioni, il presidio del mercato settimanale del lunedì, si è contraddistinto per aver completato diversi progetti fortemente voluti dal sindaco Giorgio Giuffra e dalla sua Amministrazione.

Durante il 2016, infatti, sono stati acquisiti due sistemi di lettura ottica, che saranno funzionanti in Piazza Matteotti e Via Giardino, delle targhe dei veicoli in transito nelle Aree pedonali (AP) e Zone a Traffico Limitato (ZTL), con l’obiettivo di migliorare la qualità ambientale e sviluppare una mobilità sostenibile, di ridurre l’inquinamento, di proteggere e riqualificare le zone di maggior pregio architettonico, storico ed urbanistico della città; è stata completato il monitoraggio dei varchi per controllare i veicoli in transito sia in ingresso che in uscita dal centro abitato;

è stato reso più sicuro l’accesso al Cimitero Comunale, con il posizionamento di un impianto semaforico a chiamata; è stato potenziato ulteriormente l’impianto di videosorveglianza con 8 nuove telecamere; sono stati realizzati due nuovi attraversamenti sulla Via Aurelia, in prossimità di Vico Batola e della Banca Intesa Sanpaolo, finalmente illuminati di notte e con strisce evidenziate.

“I risultati raggiunti dalla nostra polizia locale, nel 2016, – dichiara il Sindaco Giorgio Giuffra – confermano la capacità del Comandante Marsiglia e dei suoi Agenti, ai quali va il mio personale ringraziamento, di soddisfare le necessità della cittadinanza in tema di legalità, di sicurezza e di viabilità. Anche per il 2017, compatibilmente con i vincoli della finanza pubblica, – prosegue il Sindaco – la Civica Amministrazione si è posta quale obiettivo strategico e primario di puntare su di un Nucleo sempre più efficiente e moderno. Certe tematiche, quali la sicurezza ed i servizi resi all’utenza, meritano uno sforzo importante nei fatti e non solo nelle parole”-

In tal senso, gli obiettivi minimi per il 2017 sono di dotarsi di ulteriori due sistemi di lettura ottica, che “blinderanno” di fatto il centro storico, delle targhe dei veicoli in transito nelle Aree pedonali (AP) e Zone a Traffico Limitato (ZTL); di attivare la app Municipium che permetterà di pagare le multe in modo rapido e sicuro, con carta di credito o PayPal, direttamente tramite lo smartphone; di avvalersi di Sostafacile, il sistema più semplice per pagare la sosta, sempre direttamente tramite lo smartphone, con il quale basteranno pochi click per attivare e disattivare il pagamento della sosta risparmiando tempo, non rischiare contravvenzioni e pagare solo il minimo indispensabile.

Qualora le risorse lo permettessero, non sono comunque escluse altre novità che, riprendendo le dichiarazioni del Sindaco, dovranno in ogni qual modo soddisfare le necessità della cittadinanza in tema di legalità, di sicurezza e di viabilità.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.