Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Imperia, grande vittoria delle ragazze contro il Locatelli

Sugli spalti anche uno spettatore d'eccezione: Antonio Cassano

Imperia. Prima partita per le ragazze della Rari Nantes Imperia oggi pomeriggio a Genova, contro il Locatelli, terminata per 9-15. Sugli spalti anche uno spettatore d’eccezione: Antonio Cassano. La moglie del calciatore infatti, Carolina Marcialis, è tornata da quest’anno alla pallanuoto proprio nella Locatelli, dopo 6 anni di stop. Una prima partita che porta ad Imperia una grande vittoria, assieme a eventi importanti: il ritorno in vasca della Stieber e un banco di prova per i nuovi acquisti: Gina Bella Matàfa e Matilde Risso.

Nel primo tempo il Locatelli mette a segno una rete al 7.23” seguita subito dopo da un goal di Giulia Cuzzupè. Ancora una rete della Rari, firmata da Sara Amoretti, che segna anche il successivo goal, al 3.22”.

Il secondo tempo si apre con un nuovo goal dell’Amoretti, in superiorità a 5.49” seguito dalla seconda rete del Locatelli. A 10 secondi dalla fine Martina Bencardino segna il quinto goal per la Rari Nantes.

Il terzo tempo vede al 7.36” un nuovo goal di Giulia Cuzzupè in superiorità numerica a cui segue un rigore, battuto sempre dalla stessa atleta. Il Locatelli prova la rimonta mettendo a segno la terza rete al 5.53” a cui la Rari Nantes risponde con il suo ottavo goal, realizzato ancora una volta dalla Amoretti, che segna successivamente a 25 secondi dalla fine.

Quarto tempo inaugurato ancora una volta da una rete di Giulia Cuzzupè seguita dalla prima del campionato di Mercy Stieber, allenatrice della quadra, oggi in vasca. Il Locatelli segna il suo quinto goal con una rete di Carolina Marcialis, ma dopo una serie di azioni e occasioni, arriva anche la prima rete di Gina Bella Matàfa, nuovo acquisto della Rari Nantes. Ancora la Malfatta segna il suo secondo goal, con una spettacolare rovesciata. A 2.’30 dalla fine, per l’Imperia segna Margherita Garibbo, seguita a ruota dalla Stieber. La partita termina con il risultato di 9-15 e una grande vittoria per la Rari Nantes.

“La ruggine del debutto si è fatta sentire, ma siamo riusciti a dominare per gran parte della partita. Nell’ultimo tempo ci siamo un po’ distratti e abbiamo subito alcuni goal evitabili, ma la vittoria è stata ottenuta” – commenta l’allenatore in seconda, Franco Brioglio.

Parziali: primo tempo 1-3; secondo tempo 1-2; terzo tempo 1-4; quarto tempo 6-6

Marcatori:

Imperia: Matilde Risso, Sara Amoretti (5), Gina Bella Mata’afa (2), Giulia Cuzzupé (4), Mercy Stieber (2), Sofien Mirabella, Silvia Gamberini, Margherita Garibbo (1), Nicole Ruma, Martina Bencardino (1), Laura Drocco, Federica Crocetta, Chiara Di Mattia.

Locatelli: Coduri, Figari (3), Sbarbano, Capello, Riccitini, Bull, Adamo(1), Nucicora, Marcialis (3), Valsecchi, Sesarego (2), Giavina, Nucifora.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.