Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina a Kim Kardashian: arrestato in Costa Azzurra un sessantenne italiano

La prosperosa vedette americana il 3 ottobre scorso si trovava a Parigi per la settimana della Moda quando era stata assalita da 5 uomini vestiti da poliziotti

Passa dalla Costa Azzurra la vicenda che ruota attorno alla rapina ai danni di Kim Kardashian. La prosperosa vedette americana, 35enne di origine armena, il 3 ottobre scorso trovava a Parigi per la settimana della Moda quando era stata assalita da cinque uomini vestiti da poliziotti, che le avevano rubato 9 milioni di euro in gioielli nel sontuoso appartamento in cui risiedeva all’interno dell’hôtel particulier de Pourtalès, un palazzo chiuso al pubblico e senza insegne al numero 7 di rue Tronchet. Nei giorni successivi furono eseguiti 16 fermi da parte della polizia d’oltralpe.

Ma è solo lunedì scorso a Grasse che forse si è verificata una svolta nelle indagini, con l’arresto di un sessantenne da parte “Brigade de répression du banditisme” (BRB) di Parigi,con il supporto della polizia giudiziaria di Nizza. L’uomo fa parte dei sei arrestati, nello stesso giorno, tra la Francia e il Belgio. Il sessantenne sarebbe un italiano soprannominato “Pierrot” già noto alle forze dell’ordine.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.