Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Processo Maragliotti, costituzione di parte civile e processo aggiornato in autunno

L'udienza si è aperta questa mattina nell'aula Trifuoggi a Imperia

Imperia. Sul banco degli imputati c’è il medico Roberta Thomatis accusata di omicidio colposo. Il processo per la morte di Matteo Maragliotti, promessa del ballo, è iniziato stamane nell’aula Trifuoggi davanti al giudice Laura Russo. Udienza breve perché dopo la costituzione di parte civile il processo è stato aggiornato al prossimo ottobre. A costituirsi parte civile i genitori e il nonno Vincenzo di Matteo Maragliotti.

Il giovane era morto per una infezione celebrale non diagnosticata all’ospedale Borea di Sanremo quattro anni fa. Il medico imputato era presente in aula difesa così come la mamma del ragazzo Sabrina Bonfadelli. Il marito Franco è impegnato in una nuova missione im Sierra Leone. Nella prossima udienza saranno ascoltati in aula i testimoni del pm Sussarello ovvero i genitori di Matteo Maragliotti, ma anche il consulente del pm Gabriele Rocca.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.