Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piazza Borea d’Olmo “ostaggio della rumenta”, Nocita: “Domattina alle 7 la pulizia” fotogallery

"E' chiaro che avrebbero dovuto portarli via coloro che hanno organizzato il mercatino e pertanto seguirà fattura"

Sanremo. E’ una delle piazze più caratteristiche di Sanremo ma pur avendo una posizione centralissima a due passi dal teatro Ariston piazza Borea d’Olmo è abbandonata a se stessa. Se durante le festività natalizie aveva ospitato un mercatino di Natale, finite le feste la piazza è diventata un cumulo di rifiuti ed i commercianti della zona sono assai arrabbiati.

Sporcizia e degrado in piazza Borea d'Olmo

In queste ore gira un filmato su Facebook (https://m.facebook.com/groups/681646981878002?view=permalink&id=1488536074522418), postato da una commerciante della zona P.F. che esasperata da questa situazione di degrado ha voluto rendere partecipe il popolo della rete su questo biglietto da visita non propriamente all’altezza di Sanremo, a due passi dal salotto buono dello shopping matuziano.

Balle di fieno, alberi tagliati e ammucchiati in un angolo della piazza sul retro di una nota banca. Se da una parte si prendono misure per garantire la sicurezza, come l’ubicazione di new jersey o cubi di calcestruzzo, a cento metri dall’Ariston il solito “cretino” potrebbe dare fuoco ad una balla di fieno o persino agli alberi di natale ormai secchi. La situazione di sporcizia è così dall’8 gennaio e passati ormai dieci giorni il comune non ha provveduto alla pulizia dell’area, visto che coloro che avevano lo stand lì in piazza non hanno portato via i rifiuti.

Contattato da Riviera24 l’assessore all’igiene urbana Eugenio Nocita ha affermato: “Domattina alle 7 i netturbini di Amaie Energia porteranno via i rifiuti. E’ chiaro che avrebbero dovuti portarli via coloro che hanno organizzato il mercatino e pertanto seguirà fattura. Il comune ha atteso e intimato – prosegue Nocita – la pulizia dell’area, di conseguenza tratterremo dai soldi della cauzione l’importo che servirà a pagare il servizio di Amaie Energia.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.