Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, tutto pronto per il 18esimo “Torneo della Befana” foto

Si gioca anche a Diano Marina

Più informazioni su

Alassio. Torna l’appuntamento con il Torneo della Befana, kermesse nazionale a carattere giovanile, che si appresta a mandare in scena, con numeri da record, la sua 18esima edizione, organizzata ancora una volta dall’Alassio Laigueglia Volley, sotto l’egida di Fipav e Pgs, con il patrocinio di Comune e Regione.

Da mercoledì 4 a venerdì 6 gennaio saranno ben 62 le formazioni, suddivise in cinque categorie (Under 18, 16, 14 e 13 femminili, Under 12 misto), in gara, con sfide in cartellone anche in altre località (Albenga, Ortovero, Borghetto Santo Spirito, Ceriale, Toirano e Diano Marina, con Laigueglia come campo di riserva). Le regioni rappresentate sono Piemonte, Lombardia, Toscana, Emilia Romagna e Liguria. In totale le partite in programma saranno 204, con una trentina di arbitri, la maggior parte dei quali in arrivo dalla Lombardia.

Il gran finale avrà luogo a partite dalle ore 14 di venerdì 6 presso il Palalassio Ravizza. Dapprima le finali Under 12 e Under 13, alle 15.30 le finali Under 14 e 16, alle 17 circa la finale Under 18. A seguire, la grande premiazione (per tutte le squadre e premi speciali individuali per le migliori atlete) con befane e sorprese.

Le ambiziose compagini liguri (due nell’U12, una nell’U13, due nell’U14, otto nell’U16, due nell’U18), 15 in totale, puntano – compito arduo – a salire sul podio e contrastare il dominio annunciato dei team piemontesi, l’anno passato primi classificati in tutte le categorie.

“Il Trofeo della Befana rappresenta ormai una tradizione, un appuntamento sportivo di inizio anno per Alassio, capace di coinvolgere moltissimi giovani provenienti da tutto il Nord Italia – ha dichiarato l’assessore a sport e turismo del Comune di Alassio, Simone Rossi -. Per il 2017, questa iniziativa sarà un’occasione per dare il via alla lunga e intensa stagione di manifestazioni sportive sul nostro territorio comunale, nell’anno in cui Alassio sarà Città Europea dello Sport. Ringraziamo la Asd Alassio Laigueglia Pgs Volley e tutte le realtà coinvolte per l’impegno che costantemente mettono in campo: se Alassio è stata nominata Città Europea dello Sport 2017, il merito è anche delle associazioni sportive e dei loro volontari”.

Un evento di grande rilevanza anche a livello turistico.
I risultati saranno disponibili in tempo reale sul sito www.alassiolaiguegliavolley.com, accessibile anche dalla pagina Facebook dell’Alassio Volley.

“La pallavolo ad Alassio ha una grande tradizione e la nostra società non può che continuare su questa strada – ha affermato il presidente dell’Alassio Laigueglia Pgs Volley, Giancarlo Bertolotto –. Il nostro staff ha lavorato alacremente per allestire una manifestazione che è diventata una delle principali a livello nazionale per quantità e qualità. Ciò per noi è motivo di grande orgoglio. A nome di tutto il direttivo ho il piacere di rivolgere un cordiale benvenuto nella riviera ligure alle squadre che hanno deciso di iniziare il 2017 sotto rete ad Alassio e dintorni. Ben arrivati ad atleti, tecnici, dirigenti e familiari al seguito. Ad alcune società che da sempre partecipano alla manifestazione, si aggiungono anche quest’anno alcune new entry, e ciò fa particolarmente piacere. A nome dell’organizzazione ringrazio enti locali, Fipav e Pgs, attività commerciali, associazioni sportive, genitori, arbitri, collaboratori ed amici che hanno permesso di realizzare una nuova edizione di questa kermesse di cui il sano agonismo ed il divertimento sono gli ingredienti principali”.

Tra i principali partner del torneo: Fratelli Carli, Mediterranea, Noberasco, Adige Viaggi Alassio, Piaggio Icardi Albenga.

I primi match sono fissati per la mattinata di mercoledì 4. Ecco i dettagli dei cinque “tabelloni”.

Under 12 (12 squadre)
Formula (12 squadre) – Prima fase con 3 gironi da 4 squadre. Le prime due classificate accedono ai gironi (A-B) dal 1° al 6° posto. Le altre vengono inserite nei gironi C-D (7-12° posto). La fase finale prevede sfide dirette per le varie posizioni, ad esclusione dei primi 4 posti (semifinali e finali tra le prime due dei gironi A e B.
Prima partita: 4/1 ore 10 – Impianti di gioco: Leca d’Albenga e Palamarco Albenga
Squadre partecipanti: Albenga Volley, Area Volley Bra (Cn), Con. All. Balabor Torino, Easy Volley Team (No), Gifra Vigevano (Pv), Pallavolo Vallestura (Ge), Pro Giò (Al), Pgs El Gall Grinzane C. (Cn), San Giorgio Chieri, Sdp Mazzucchelli Sanremo, Vbc Cuneo Granda, Volley Parrella (To).
Podio 2016: 1. Pgs El Gall Grinzane Cavour, 2. Albenga, 3. Folgore San Mauro

Under 13
Formula (9 squadre) – Prima fase con due gironi: A (da 5 squadre) e B (da 4). Seconda fase con incroci tra le prime 4 di ciascun girone (quarti di finale). Fase conclusiva con le 4 vincenti dei quarti che giocano per le posizioni 1-4°, le 4 perdenti e la 5a classificata del girone A si contendono le posizioni 5-9°.

Prima partita: 4/1 ore 10 – Impianto di gioco: Palaravizza Alassio
Squadre partecipanti: Area Volley Bra (Cn), Cuneo Granda Volley, Golfi di Diano e Alassio, Lpm Pallavolo Mondovì (Cn), New Volley Carmagnola (To), Pallavolo Valle Belbo (At), Pgs El Gall Grinzane (Cn), Pol. Intercomunale Cagno (Co), San Giorgio Chieri (To).
Categoria alla prima edizione

Under 14
Formula (10 squadre) – Prima fase con 2 gironi all’italiana da 5 squadre. Le prime tre accedono ai gironi C e D (1-6° posto), portando in dote i risultati degli scontri diretti della prima fase. Le altre 4 squadre disputano le semifinali (incrociate) dal 7-10° posto. Fase finale con scontri diretti per le posizioni 5-10° posto. Semifinali e finali per le prime due dei gironi C e D (1-4°).
Prima partita: 4/1 ore 10 – Impianti di gioco: Palaravizza Alassio e Paladonbosco Alassio
Squadre partecipanti: Albisola Pallavolo (Sv), Balabor (To), Cuneo Granda Volley, Lpm Mondovì (Cn), Luvva Volley Nsc Infinity Imperia, Pgs El Gall Grinzane (Cn), Playasti Arcobaleno, Pol. Intercomunale Cagno (Co), Union Volley (To).
Podio 2016: 1. Balabor Torino, 2. Bre Banca Rossa, 3. Nsc Imperia

Under 16
Formula (21 squadre) – Prima fase con un girone (A) da 5 squadre e quattro gironi da 4 squadre. Al termine, viene stilata una classifica unica che tiene conto di tutti i risultati. Unica eccezione, per il girone A, per il quale si escludono i risultati ottenuti contro la quinta classificata. Le prime 12 vengono quindi suddivise in 4 gironi (F-G-H-I) da 3 per giocare dal 1° al 12° posto. Le altre compongono tre gironi (M-N-L) da 3 (13-21° posto). Fase finale con semifinali e finali in base al piazzamento per le squadre in gara per 1-12° posto, con gironcini da tre per le posizioni 13-21°.
Prima partita: 4/1 ore 10 – Impianti di gioco: Ceriale, Borghetto S.S., Toirano, Ortovero, Palamarco Albenga.

Squadre partecipanti: Alassio Laigueglia Volley Pgs, Albenga Volley, Balabor Gialla (To), Balabor Nera (To), Bordivolley (Im), Cuneo Granda Blu, Cuneo Granda Rossa, Gs Cagliero Milano, Golfo di Diana Volley (Im), Lemen Volley (Bg), Lucca Volley, Magic Pinerolo (To), Nsc In Net Imperia, Normac Avb Genova, Vallebelbo 958 Santero (At), Pgs El Gall Grinzane (Cn), Pol. Intercomunale Cagno (Co), San Giorgio Chieri Volare Arenzano (Ge), Volare Pegli (Ge), Volley Busca (Cn).
Podio 2016: 1. Pgs El Gall Grinzane, 2. Balabor Torino, 3. Albenga

Under 18
Formula (10 squadre) – Prima fase con 2 gironi all’italiana da 5 squadre. Le prime tre accedono ai gironi C e D (1-6° posto), portando in dote i risultati della prima fase. Le altre 4 squadre disputano le semifinali (incrociate) dal 7-10° posto. Fase finale con scontri diretti per le posizioni sino al 5° posto. Semifinali e finali per le prime due dei gironi C e D.

Prima partita: 4/1 ore 10 – Impianti di gioco: Palacanepa Diano Marina
Squadre partecipanti: Cuneo Granda Blu, Cuneo Granda Rossa, Golfo di Diana (Im), Lemen Volley (Bg), Nlp Sanremo (Im), Pallavolo San Genesio (Pv), Pgs El Gall Grinzane (Cn), Pol. Intercomunale Cagno (Co), Trimvirato Atletico (Bo), Volley Busca (Cn).
Podio 2016: 1. Brebanca Cuneo, 2. Golfo Diana Volley, 3. Collegno Cus Torino

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.