Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallamano: prima vittoria in Serie B per i senior della Riviera Handball

Sempre sabato le ragazze under 18 della Riviera Handball sono uscite sconfitte dal PalaTacca di Cassano Magnago per 39 a 20

Più informazioni su

Imperia. Ci è voluto tutto il girone di andata ai ragazzi della Riviera Handball, tornati all’agonismo dopo qualche anno di inattività, per prendere le misure al campionato di serie B. Infatti alla prima giornata di ritorno fanno loro i tre punti contro i Leoni Tortona.

La partita, giocata sabato al palazzetto di zona San Lazzaro, è stata avvincente, combattuta e con il risultato sempre in bilico. Solo in un concitato finale gli Imperiesi hanno avuto la meglio per 21 a 20 grazie soprattutto all’ottima difesa che ha fatto diga contro gli ultimi attacchi dei giovani Piemontesi e al fischio finale hanno potuto far esplodere tutta la loro gioia.

“Ci voleva questa vittoria” afferma il capitano Matteo Cerisara “iniziavamo a pensare che non sarebbe mai arrivata. Grazie all’amicizia che ci lega da anni abbiamo “fatto spogliatoio” e tirato fuori gli attributi. Da ora per noi inizia un nuovo campionato e già da sabato prossimo nel derby contro la San Camillo entreremo in campo con un nuovo smalto”.

Sempre sabato le ragazze under 18 della Riviera Handball sono uscite sconfitte dal PalaTacca di Cassano Magnago per 39 a 20.

“Perdere contro le prime in classifica ci sta “dice il tecnico Antonella Maglio” quello che mi spiace è che se avessimo fatto meno errori in attacco e avuto più di convinzione in difesa si poteva rendere la sconfitta meno pesante”.

Domenica mattina al PalaSanCamillo si è svolto il derby di ritorno tra gli under 14 della Riviera Handball e gli under 16 della San Camillo vinto da questi ultimi per 29 a 7. “Malgrado la squadra falcidiata dall’ influenza ci siamo comunque presentati in campo con una formazione di fortuna” dice il tecnico Nico Bonsignorio” e a tal proposito ringrazio il tecnico avversario che, sportivamente, ha fatto si che la sconfitta non fosse ancora più pesante.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.