Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Palasalute Imperia, mezzo milione di euro per prevenire rischi idraulici su Rio Artallo

Passaggio indispensabile per ottenere l'agibilità dell'importante struttura pubblica

Imperia. Qualcosa come 460 mila euro sono stati messi a preventivo dalla giunta comunale guidata dal sindaco Carlo Capacci per avviare interventi finalizzati alla mitigazione del rischio idraulico connessi alla realizzazione del Palasalute in via Acquarone a Imperia.

Ad elaborare il progetto sono stati gli ingegneri Borghese e Mendolia sulla scorta del disciplinare sottoscritto tra le parti lo scorso ottobre. Interventi che sono stati definiti urgenti e per questo motivo sottoposti all’attenzione della giunta comunale tra Natale e Capodanno.

Si è deciso di ricorrere alla procedura negoziata giustificata dalla estrema urgenza di eseguire tutte le opere propedeutiche all’apertura del Palasanità, in quanto contenute nelle prescrizioni a cui è subordinata l’efficacia del titolo autorizzativo di Polizia Idraulica rilasciato dalla Provincia. Passaggio indispensabile per ottenere l’agibilità dell’importante struttura pubblica, nonchè oggetto di sollecitazione della Procura della Repubblica al Comune di Imperia ai fini della mitigazione del rischio.

L’incarico sarà affidato ad una società specializzatra che si aggiudicherà l’intervento al prezzo più basso determinato mediante ribasso percentuale sull’elenco prezzi

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.