Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ottimi risultati per gli atleti dello Judo OK Club di Imperia in quel di Genova foto

A fine giornata la classifica per società vede l’OK Club in seconda posizione segno di un ottimo lavoro svolto con gli atleti e stimolo per continuare a migliorare sempre di più

Più informazioni su

Imperia. Domenica 22 gennaio il capoluogo ligure è diventato, come ogni anno, il ritrovo per le società di Judo della nostra regione che portano i loro migliori atleti a contendersi il titolo di campione regionale, ed ancora una volta l’OK Club di Imperia si è dimostrata una vera fucina di campioni per il ponente ligure.

Ventidue le società partecipanti per un totale di oltre duecento atleti che hanno rappresentato tutte le categorie dai Senior agli Esordienti A per una lunga giornata di judo che ha mostrato tratti di elevato livello tecnico ed agonistico.

L’OK Club non è mancato all’appuntamento schierando 29 atleti preparati e determinati ed ha concluso la giornata con ben 24 medaglie di cui 12 medaglie d’oro, 8 d’argento e 4 di bronzo.

Conquistano la medaglia d’oro ed il titolo di campione regionale nella categoria Juniores Raul Balazas negli 81 Kg, Daniele Risso nei 100 Kg e Simone Caramello nei 66 Kg, nella categoria Cadetti U18, Lorenzo De Angeli nei 55 kg e Marco Viani nei 60 kg, negli Esordienti B U15, Nadia Arfaoui nei 70 kg, Davide Berghi nei 45 kg, Isabella Rimondo nei 52 kg, infine negli Esordienti A, Federico Galletta nei 45 kg, Filippo Giromini nei 55 kg, Rachele Petunia nei 48 kg e Nicola Saglietto nei 36 kg.

Ottimi secondi posti e medaglia d’argento per Stefano Tropeano negli 81 kg, Arianna Conti nei 70 Kg, Noemi Fasano nei 57 kg, Elena Valle nei 52 kg, Tiziano Boggione nei 73 kg, Marta Brignola nei 57 kg, Althea Secchi al peso 48 kg ma accorpata alla categoria superiore e Lorenzo Marzullo nei 36 kg.

Bronzo per Emilio Pozzoli, Alessandro Gilli, Alessandro Ferri e Andrea Valle, un plauso anche per Francesco Mij, Nicolò Anfossi, Stefano Berghi, Federico Colombo, Noemi Genna, che per un soffio hanno mancato il podio.

Un particolare riconoscimento è stato infine assegnato dal Comitato Regionale della Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali alla Società ed ai seguenti atleti per le prestazioni ottenute in campo nazionale ed internazionale nel quadriennio olimpico 2013/2016, Mattia Riva, Ettore Guarnaccia, Marco Viani, Matteo Formica, Nadia Arfaoui.

A fine giornata la classifica per società vede l’OK Club in seconda posizione segno di un ottimo lavoro svolto con gli atleti e stimolo per continuare a migliorare sempre di più.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.