Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Occhi elettronici a Diano San Pietro per garantire più sicurezza agli abitanti

Le immagini che saranno archiviate saranno messe a disposizione delle forze dell'ordine

Diano San Pietro. Territorio più sicuro grazie all’occhio elettronico. Così ha deciso l’amministrazione comunale che vuole dotarsi di un sistema di videosorveglianza. Per questo motivo sono già stati messi a preventivo 10 mila euro.

La somma è necessaria per l’installazione delle telecamere che verranno poi dislocate sull’intero territorio comunale e quindi per garantire ancora meglio la sicurezza dei cittadini della località del Golfo Dianese. Un ottimo deterrente in un momento dove è sempre più pressante la richiesta di controllo e di provvedimenti urgenti contro la microcriminalità

L’impianto di videosorveglianza sarà poi collegato ad un cervellone elettronico per l’archiviazione delle immagini che saranno a disposizione delle forze dell’ordine. Da non dimenticare poi che proprio Diano San Pietro è la località che dal mese scorso ospita la nuova fermata della linea ferroviaria a doppio binario tra Andora e San Lorenzo. Tra lo stesso Comune ha autorizzato quello di Diano Arentino ad installare un’antenna-trasmettitore per il proprio impianto che controlla quel territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.