Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Minibasket: Gli impegni dei piccoli cestisti della Ranabo 1946 nel fine settimana

Gli Esordienti 2005 continuano purtroppo la serie di sconfitte, serve maggior presenza agli allenamenti e desiderio di raggiungere un obiettivo comune

Più informazioni su

Bordighera. Un weekend ricco di impegni quello appena trascorso in casa Ranabo 1946. Sabato mattina è il turno degli Aquilotti classe 2006/07 più due vispi 2008 chiamati a dare man forte che, tra le mura domestiche accoglie i vicini di casa del BC Ospedaletti. I piccoli bianco blu si comportano molto bene sul campo e si aggiudicano cinque tempi sui sei previsti dal Trofeo Aquilotti. Domenica è la volta delle Gazzelle bordigotte che dovento fare i conti con parecchie assenze, onorano il campo del Sea Basket Sanremo, contro i pari età Aquilotti. I giovanissimi matuziani si aggiudicano tutti e sei i tempi ma, nonostante tutto, le bimbe di Michela Rovere tornano a casa contente di aver imparato da una mattinata di Minibasket e divertimento.

A seguire è la volta del Team Esordienti che a causa delle diverse assenze dei nati 2005, schiera diversi atleti sotto età. Si rimedia una sconfitta per 14 a 58 da una compagine decisamente più pronta ed attrezzata fisicamente.

“Se contiamo anche il Team Aquilotti Junior, quest’oggi tenuto a riposo, siamo felici di poter far giocare ad ogni weekend un numero di Mini cestisti che sfiora la cinquantina per le quattro squadre del Centro Minibasket” commenta a caldo Gabriele Alessio, formatore della Regione Liguria “i nostri Aquilotti, pur giocando sempre per metà con atleti sotto età migliora di giorno in giorno. Un piacere inoltre vedere i bimbi del BC Ospedaletti guidati da quest’anno da Giovanni Amato, istruttore che per anni ha rivestito il ruolo molto importante di Responsabile nella nostra Provincia e che ha la capacità di coinvolgere e migliorare i suoi giovanissimi atleti. Siamo molto contenti anche delle nostre Gazzelle che aumentano come numero e sono sempre più coese attorno alla loro figura di riferimento, Michela Rovere, istruttrice della Ranabo 1946. Gli Esordienti 2005 continuano purtroppo la serie di sconfitte, serve maggior presenza agli allenamenti e desiderio di raggiungere un obiettivo comune.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.