Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Meningite, vaccino gratuito anche per i volontari del soccorso della Riviera

Per il vicepresidente Anpas Ilario Moreschi è un provvedimento da valutare anche in Liguria

Imperia. Dopo il caso di meningite scoperto ad Arma di Taggia, sebbene non vi siano state altre segnalazioni, i volontari del soccorso del ponente chiedono che venga applicata la stessa delibera approvata dal consiglio regionale della Toscana. Ovvero di estendere anche ai volontari del 118 la campagna vaccinale gratuita. Una decisione arrivata dopo una mozione che è stata presentata dal vicepresidente della Commissione sanità del Consiglio regionale Stefano Mugnai (capogruppo e coordinatore regionale di Forza Italia).

Alcune amministrazioni delle pubbliche assistenze del ponente, a questo proposito, si sono già mobilitate chiedendo che questo provvedimento venga adottato anche in Liguria. Lo scopo è quello di tutelare il personale volontario del 118 che, come noto, è il primo ad intervenire anche su presunti casi di meningite con il rischio, altissimo, di essere contagiato.

Proposta che trova d’accordo Ilario Moreschi, viceprsidente nazionale dell’Anpas, l’associazione nazionale delle pubbliche assistenze e nel direttivo della Croce Verde di Albisola. “Mi sembra un’iniziativa da tenere in dovuta considerazione – dice Moreschi – anche se è bene precisare che finora non ci sono stati casi preoccupanti come in Toscana. Comunque sua ritengo che il provvedimento, se dovesse essere adottato, non deve essere considerato come obbligatorio, ma volontario cioé a discrezione dei singoli soccorritori”. Vero anche che in Toscana si deciso di estenderlo pure a loro. “Non si capiva perché medici o infermieri fossero sottoposti alla somministrazione delle dosi, e i volontari che magari si trovano a soccorrere proprio un malato di meningite invece no”, ha precisato nella sua mozione Mugnai.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.