Quantcast
Maltrattamenti al "Cicalotto", intervento dell'A.L.Fa.P.P. - Riviera24
La lettera

Maltrattamenti al “Cicalotto”, intervento dell’A.L.Fa.P.P.

"Sono anni che l'Associazione chiede maggiori controlli da realizzare in maniera più approfondita e sistematica da parte di tutti gli Enti coinvolti"

violenza anziani il cicalotto

Sanremo. L’A.L.Fa.P.P. (Ass. Ligure Famiglie Paz. Psichiatrici) denuncia che da troppo tempo i nostri malati non vengono spesso considerati come cittadini nè sono rispettati i loro diritti di persone.

E’ con grande amarezza e dolore che abbiamo letto delle vicende accadute presso la struttura “il Cicalotto” a danno di sofferenti psichici ivi ricoverati. Questi fatti ci hanno riportato alla memoria i maltrattamenti, le persecuzioni, le costrizioni che in passato i pazienti subivano nei soppressi Ospedali psichiatrici. Sono anni che l’Associazione chiede maggiori controlli da realizzare in maniera più approfondita e sistematica da parte di tutti gli Enti coinvolti.

E’ anche per questa ragione che il nostro appello va al nuovo Assessore alla Sanità Regione Liguria, fiduciosi nel suo efficace intervento riguardo a tutte le strutture residenziali convenzionate. Così come resta da risolvere la già denunciata carenza di personale specialistico nella nostra ASL 1.

Si ricorda a tutti che con i trattamenti socio-sanitari integrati, i nuovi farmaci – che dovrebbero essere sempre gratuiti- e il giusto personale i malati mentali possono essere stabilizzati e avviati verso la guarigione.

Più informazioni
leggi anche
Maltrattamenti su anziani al Cicalotto
Il provvedimento
Inchiesta “Cicalotto” di Pornassio, tolto il vincolo di dimora ad una dipendente
violenza anziani il cicalotto
Tribunale
Maltrattamenti al “Cicalotto” di Pornassio: in tre patteggiano davanti al gup. Rigettata costituzione della parte civile: i dettagli
commenta