Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Liguria, Paita: “No allarmismi ma serve obbligatorietà di vaccino per i bimbi iscritti all’asilo nido”

L'intervento della capogruppo del Pd sui vaccini

Più informazioni su

Liguria. “Vaccino obbligatorio per iscriversi all’asilo nido”. A ribadirlo, ancora una volta, è la capogruppo del Partito Democratico in Regione Liguria Raffaella Paita, rilanciando una proposta di legge presentata dal Pd e di cui è prima firmataria.

“Senza fare allarmismi – sottolinea Paita – la questione vaccini è seria, soprattutto in un momento storico in cui alcune campagne di propaganda basate su false notizie rischiano di farci fare dei passi indietro sul tema della prevenzione di alcune malattie gravi e mortali”.

“Proprio per questo, sulla scorta di quanto già fatto dalla Regione Emilia Romagna, come Pd abbiamo presentato una proposta di legge per introdurre l’obbligatorietà del vaccino per i bambini da 0 a 3 anni che frequentano gli asili nido: un modo per tutelare la salute pubblica e in particolare la salute di quei bimbi più deboli o che, per gravi motivi non possono essere vaccinati e risultano quindi più esposti al contagio. Speriamo – conclude Paita – che tutto il Consiglio regionale sostenga questa nostra proposta”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.