Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Legge delega su riordino della normativa spiagge, Oneglio (Fiba Confesercenti): “Riforma necessaria”

La legge contiene importanti criteri: valorizzazione di peculiarità territoriali, tutela degli investimenti acquisiti, valorizzazione commerciale delle aziende e della professionalità acquisita

Imperia. “Il nostro è un giudizio positivo sull’avvio finalmente dell’iter legislativo di riforma del settore da tempo richiesta dalla categoria al Governo”. Lo afferma Gianmarco Oneglio, membro della giunta nazionale della Fiba Confesercenti in merito alla legge delega approvata oggi dal Consiglio dei Ministri per la revisione e il riordino della normativa sulle spiagge.

“Va evidenziato che si tratta di un disegno di legge che darà possibilità alle varie parti in causa di intervenire nella formulazione del testo definitivo – prosegue Oneglio – E’ un iter sicuramente complesso che tuttavia rischia di non poter arrivare al traguardo in caso di termine anticipato della legislatura. Rimane comunque un importante seppure tardivo avvio di una riforma necessaria di un settore in cui 30 mila imprese in Italia, di 2 mila in Liguria, hanno bisogno per uscire dall’incertezza”.

La legge contiene importanti criteri come quelli della valorizzazione di peculiarità territoriali, della tutela degli investimenti acquisiti, della valorizzazione commerciale delle aziende e della professionalità acquisita. Questo solo dopo un adeguato periodo transitorio. “Contenuti assolutamente condivisibili, ma che devo tradursi in numeri e provvedimenti concreti. Purtroppo si dovrà volare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.