Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le ragazze dell’Unione Sanremo sconfitte dal Molassana

Tutto rimandato a domenica prossima sul campo di Pian di Poma ore 17.00 dove l’Unione Sanremo ospiterà la Lavagnese B

Più informazioni su

MOLASSANA                                  2

UNIONE SANREMO C.F.               0

 

Reti: DE ANGELIS, VECCIU (M)

 

UNIONE SANREMO: PULITANO’, DE MATTIA, GALLO (GINATTA), SABIR, FERREA, ALLEGRI, FAMA’, VALENTINI, LUCCISANO, FERREIRA, ZUNINO

A disp.: –

Allenatore: LICALSI Gianni

 

MOLASSANA: CARPI, SIRI, GRASSI (TORTAROLO), CRIVELLI, CASTELLARO, MACCIO’, DE ANGELIS, DE PLANU, GUARDO, VECCIU G., POZZO

A disp.: MONTEVERDE, MORSELLI, PAVONE F., PAVONE V., NDREU, VECCIU A.

Allenatore: BERLINGHERI Alessandra

 

COMMENTO:

Quarta gara di andata della Coppa Liguria Femminile, l’Unione Sanremo in una giornata fredda e ventosa va in trasferta a Genova per affrontare la formazione del Molassana.

Partita sotto tono delle sanremesi che decimate dalle influenze che continuano ad aggiungersi agli infortuni, si presenta a Genova che una formazione rimaneggiata.

Le ospiti trovano subito tre occasione con Zunino che però tira tra le braccia di Carpi che neanche si scompone.

Le padrone di casa trovano il vantaggio al 12’, Pulitanò rimette in gioco la palla su Sabir che scivola, la De Angelis in agguato non si fa sfuggire l’occasione e rubata palla entra in area e a tu per tu con l’estremo difensore sanremese la piazza bene e segna.

La squadra matuziana reagisce timidamente e subiscono la pressione delle genovesi che ci credono e sono determinate.

L’Unione Sanremo riesce a contenere gli assalti del Molassana e nulla varia al termine della prima frazione di gioco, l’arbitro manda tutti a bere un the caldo.

Nella ripresa le ospiti sembrano reagire, e con l’ingresso in campo di Ginatta, Mister Licalsi cambia modulo e strategia.

Al 13’ però è ancora il Molassana ad avere la meglio, la Crivelli tira da fuori area, Pulitanò sulla linea di porta riesce a respingere ma sola davanti a lei c’è la Vecciu G. che non può sbagliare ed insacca.

Il finale di partita vede una reazione delle sanremesi che provano diverse incursioni sulla fascia sinistra con Valentini e centralmente con Famà, ma non riescono a concretizzare, mentre la Luccisano spostata in mezzo al campo fa un gran lavoro ma i tentativi di ripartenza sono vani.

Tutto rimandato a domenica prossima sul campo di Pian di Poma ore 17.00 dove l’Unione Sanremo ospiterà la Lavagnese B.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.