Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le giovanili della Pallamano Ventimiglia ritornano in campo da protagoniste foto

Nei Campionati Francesi nel primo week end dell'anno, gli Under 16 ed Under 18 imbattute dopo la prima fase; buon terzo posto degli U.14, nel Trofeo "Chappellain"

Più informazioni su

Ventimiglia. La ripresa delle attività della Pallamano Ventimiglia, non poteva che essere impegnativa. Nell’ultimo fine settimana, le squadre Under 18, Under 16 ed Under 14, sono scese in campo, nei Campionati Francesi delle Alpi Marittime.
Sabato sera, alle 19.45, gli Under 18 erano attesi in trasferta dall’altra capolista del girone, La Colle sur Loup. La serata era speciale, in quanto la partita doveva dire chi tra le due protagoniste del campionato, fosse la migliore, nell’ultima giornata del girone d’andata. Ebbene, l’incontro non ha deluso le attese; le due squadre si sono affrontate a viso aperto ed i padroni di casa hanno fatto di tutto per aggiudicarsi l’incontro. Chiuso in svantaggio di due reti la prima frazione di gara(13-11), il Ventimiglia entrava in campo, nella ripresa, convinto di poter fare risultato e dopo una continua rincorsa, a 15 secondi dalla fine, agganciava un preziosissimo e pesantissimo pareggio, che la manteneva prima in classifica ed imbattuta in questa prima fase(22-22).
Grande protagonista dell’incontro e vero eroe della giornata, è stato il Pivot Raul Campuzano, che costantemente è stato un spina nel fianco dei suoi avversari ed è stato decisivo nell’esito della gara.
Anche gli Under 16, hanno disputato domenica pomeriggio, un incontro importantissimo. Al Palaroya di Roverino, si affrontavano nell’ultima giornata della prima fase del Campionato, i frontalieri e la San Camillo Imperia, seconda del girone a solo tre lunghezze dai gialloneri. L’incontro è stato bellissimo ed equilibrato per lunghi tratti; la prima fase terminava con il punteggio di 11-11.
Nella ripresa il Ventimiglia è apparso più concentrato ed ha fatto proprio il risultato, vincendo la gara per 28-22 e conquistando la qualificazione alla fase di “ECCELLENZA”.
Gli Under 14, hanno disputato un doppio impegno. Sabato pomeriggio hanno incontrato il Menton, i migliori del loro girone, perdendo la gara per 25-13, disputando una prova alquanto opaca, pagando troppo l’inesperienza della rosa, composta quasi tutta da ragazzini del 2004; domenica, invece, pronto riscatto a Cannes, dove si è disputato il Trofeo Chappelllain e dove i giovani leoncini hanno ottenuto un brillante terzo posto.
“La ripresa delle attività è sempre molto particolare – ha dichiarato Pippo Malatino direttore tecnico dei ventimigliesi; ritrovare il ritmo gara e la continuità negli allenamenti, non è stato facile per i nostri giovani, tra l’altro gli incontri che abbiamo disputato, sono stati di alto quoziente di difficoltà; tuttavia, i risultati sono stati abbastanza confortanti.
Adesso dobbiamo ritrovare la concentrazione adeguata e l’impegno durante gli allenamenti deve essere massimo, se si vuole ancora essere protagonisti, nei vari campionati che disputiamo.”
Prossimi impegni per gli Under 18 contro il Monaco tra 15 giorni, mentre gli Under 16 e gli Under 14 aspetteranno di conoscere i loro avversari, nella seconda ed esaltante fase della stagione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.