Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Indagine esplorativa” della regione, Mafera (Cisl Fp Imperia Savona): “Avviare immediatamente il confronto sindacale”

"Valutare e approfondire i contenuti della delibera con l’Assessorato alla Sanità, per definire le ricadute sui livelli assistenziali, sui servizi e sui costi, e le tutele per il personale"

Imperia. Domenico Mafera, segretario Cisl Fp Imperia Savona si esprime sul sistema sanitario regionale“In riferimento all’avvio da parte della Regione Liguria di una “indagine esplorativa” per la verifica delle condizioni di assegnazione in convenzione di servizi pubblici al settore della sanità privata, la CISL FP chiede alla Regione di avviare immediatamente il confronto sindacale.

La CISL FP da tempo chiede una riorganizzazione del sistema sanitario regionale, per eliminare gli sprechi, le duplicazioni, per implementare i servizi sul territorio in particolare quelli legati all’emergenza, pronto soccorso, e alla assistenza e cura delle patologie croniche, per ridurre le liste di attesa, investendo risorse per aumentare i livelli di assistenza e per riconoscere la professionalità e il valore delle persone che quei servizi rendono possibili.

Per tale ragione è indispensabile, al più presto, valutare e approfondire i contenuti della delibera con l’Assessorato alla Sanità, per definire le ricadute sui livelli assistenziali, sui servizi e sui costi, e le tutele per il personale oggi impegnato nelle strutture e nei presidi ospedalieri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.