Quantcast

Incidente mortale a Ventimiglia, lunedì a San Pancrazio l’addio a Luciano Guglielmi

Era ricoverato nel reparto di rianimazione del Santa Corona, dove era arrivato in gravissime condizioni

Più informazioni su

Ventimiglia. Sarà celebrato lunedì prossimo alle 15 nella chiesa di San Pancrazio a Calvo di Ventimiglia il funerale di Luciano Guglielmi, lo scooterista morto dopo una settimana di agonia nel reparto di rianimazione dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

La settimana scorsa era rimasto gravemente ferito nell’incidente in via Fois, nei pressi del Parco Roja. L’uomo, 66 anni, era in sella al suo scooter quando all’improvviso ha trovato sulla sua strada un migrante, Mohamad Hani, che nell’impatto ha perso la vita. All’arrivo dei soccorsi, il cuore di Guglielmi non batteva più ma, grazie all’intervento dei volontari della Croce Verde Intemelia e della Croce Azzurra di Vallecrosia, il battito era ripreso.

Trasportato in codice rosso di massima gravità all’ospedale Borea di Sanremo, il 66enne, macchinista di Trenitalia in pensione, era stato trasportato al più attrezzato Santa Corona di Pietra Ligure, dove è giunto in stato di coma.

Per una settimana i ventimigliesi hanno sperato che il loro concittadino si riprendesse, organizzando per lui anche una fiaccolata davanti al palazzo comunale per testimoniare l’affetto per un uomo conosciuto e stimato, vittima di una tragedia annunciata.

Più informazioni su