Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Incendio Cervo, situazione sotto controllo ma restano focolai nel savonese foto

Vigili del fuoco e volontari della protezione civile organizzeranno un presidio che andrà avanti fino alle 8,00 di domani mattina

Cervo.  E’ sotto controllo il vasto incendio boschivo che da ieri notte ha messo in pericolo la località Rollo, al confine tra la provincia di Imperia e Savona, distruggendo almeno dieci ettari di bosco. Sul fronte imperiese i focolai sono ormai tutti spenti, ne resta ancora qualcuno nel savonese, in una zona particolarmente impervia e difficile da raggiungere: questo il motivo per cui l’elicottero della Regione Liguria è ancora in volo per effettuare lanci di acqua.

Il canadair, invece, ha lavorato ininterrottamente da questa mattina presto fino a metà pomeriggio ed è poi rientrato a Genova.
“Il peggio è passato”, commenta Fabio Curto, responsabile antincendio di Andora, “L’incendio è circoscritto e ormai sotto controllo”. Per scongiurare il pericolo di possibili riprese, però, vigili del fuoco e volontari della protezione civile organizzeranno un presidio che andrà avanti tutta la notte fino alle 8,00 di domani mattina: “In questo modo, in caso di ripartenze dei focolai, i soccorritori potranno attivarsi subito”.

L’incendio questa mattina era stato alimentato dal forte vento tanto che da Andora era scollinato fino a Cervo, arrivando a minacciare alcune abitazioni: all’alba per precauzione la protezione civile e i carabinieri avevano invitato i residenti ad uscire dalle proprie case per raggiungere un luogo più sicuro, ma fortunatamente sono potuti tutti rientrare a casa grazie al lavoro di vigili del fuoco e volontari.

Le fiamme hanno anche danneggiato pesantemente una struttura nella quale sono collocate le apparecchiature della UNO Communications, lasciando senza internet e telefono alcune località: disservizi si sono registrati a Diano Marina, Cervo, San Bartolomeo, Andora e relativi entroterra.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.