Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia: salvò una donna in mare che rischiava di annegare, riconoscimento ufficiale per Andrea Mazzei

Il soccorso avvenne nel settembre dell'anno scorso davanti alla Spianata di Oneglia

Imperia. Lo scorso 17 settembre salvò una donna in difficoltà nello specchio acqueo antistante gli stabilimenti balneari “Piccolo Lido” e “Koko Beach”, davanti alla Spianata di Oneglia. Per questo motivo l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Capacci ha deciso di “premiare” con un riconoscimento al valor civile Andrea Mazzei, guardiamarina della Capitaneria di Porto di Imperia.

Il militare si rese conto della situazione di pericolo dopo aver notato la donna sbracciarsi per chiedere aiuto. Si gettò in mare per poi riportarla a riva dove ad attendere il soccorritore c’era anche la collega della guardia costiera Valentina Pupotto.

Un’azione eroica accaduta durante il servizio di controllo del litorale “Mare Sicuro” avviato dal comando provinciale della Capitaneria di Porto che riguardava la tutela di diportisti e bagnanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.