Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Gli studenti chiamano, ScuolaZoo risponde”: il tour di assemblee approda all’Istituto Ruffini di Imperia foto

Gli oltre 500 studenti hanno richiesto l’organizzazione dell’assemblea alla community online più grande d’Italia

Imperia. Gli studenti chiamano, ScuolaZoo risponde! Il tour di assemblee di istituto ScuolaZoo, approda oggi all’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “G.Ruffini” di Imperia. Gli oltre 500 studenti, coordinati dal rappresentante di Istituto ScuolaZoo Pietro Ciccione, hanno richiesto l’organizzazione dell’assemblea alla community di studenti online più grande d’Italia, con oltre 2,3 milioni di visite sul sito ScuolaZoo.com e 2,7 milioni di fan su Facebook.

ScuolaZoo si propone come il compagno di banco e il rappresentante di istituto degli studenti italiani, condividendo le dritte per affrontare al meglio la vita scolastica, e creare una scuola migliore partendo dalle proposte e dalle esigenze dei ragazzi, sempre in collaborazione con genitori e insegnanti. Da qui nasce il progetto R.I.S, acronimo che sta per Rappresentanti di Istituto ScuolaZoo, che affianca e supporta gli studenti, prima candidati, e poi eletti Rappresentanti di istituto, che si fanno portavoce delle esigenze della comunità studentesca, proteggendone gli interessi e avanzando proposte per il bene dell’intero istituto, con l’obiettivo di migliorare il servizio e l’ambiente scolastico. Il tutto con il tipico tono irriverente degli studenti delle superiori.

Le assemblee ScuolaZoo non sono solo un’occasione per condividere progetti scolastici e abbattere la tradizionale barriera che rende difficile il dialogo fra professori e studenti. Le assemblee avvicinano i ragazzi a temi di responsabilità sociale e presentano esperienze di vita da cui trarre esempio.

Oggi, i 500 studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri “G.Ruffini” hanno conosciuto IAMREVproject, un “movimento studentesco rivoluzionario” che ha l’obiettivo di rendere consapevole ogni ragazzo dei propri talenti e a esprimerli senza paure. Dalla proiezione di video riguardanti storie di personaggi famosi che hanno abbattuto i loro complessi per diventare dei numeri uno (Sylvester Stallone e la sua paresi facciale, le carenze ormonali durante l’infanzia di Lionel Messi, o i problemi familiari di Michael Jordan), si passa alla testimonianza diretta, in assemblea, di giovani che hanno superato traumi e malattie come il divorzio dei propri genitori o la bulimia e gli atti di bullismo che ne sono derivati.

Gli studenti ascoltano e fanno proprie queste esperienze che sono espressione di forza di volontà, costanza e coraggio: uno stimolo per diventare migliori, per darsi da fare. L’assemblea è stata possibile grazie all’accettazione dei temi e al supporto di tutto l’Istituto e del suo corpo docenti, coordinato dal dirigente scolastico prof. Giovanni Poggio, che ha commentato così la giornata: “Il grande entusiasmo e l’energia dello Staff di ScuolaZoo è riuscito a contagiare ben 600 studenti. Un modo nuovo ed innovativo per indurli alla riflessione su tematiche profonde ed importanti. La carta vincente è parlare il linguaggio dei ragazzi, condividere la loro vitalità e veicolarla verso un
cammino proficuo e costruttivo. Oggi ScuolaZoo al Ruffini è riuscita a perseguire proprio questo obiettivo”.

ScuolaZoo è la più grande community di studenti in Italia con oltre 2,7 milioni di fan su Facebook e oltre 2,3 milioni di utenti unici sul sito. Nata nel 2007 da un’idea di Paolo De Nadai e Francesco Nazari Fusetti per agevolare i contatti fra studenti di tutta Italia e contrastare gli episodi di mala istruzione, ScuolaZoo è oggi una testata giornalistica focalizzata a informare gli studenti su tutto ciò che riguarda il mondo scolastico, con uno stile diretto e ironico, comprensibile al pubblico di riferimento. ScuolaZoo è anche presente all’interno delle scuole, sostenendo la lista dei Rappresentanti di Istituto ScuolaZoo e informando gli studenti su temi legati alla responsabilità civile, come la lotta alla mafia, grazie alla collaborazione con esperti. ScuolaZoo è anche shop online, con una linea firmata di diari, e oggetti di cartoleria. ScuolaZoo è una società parte di OneDay Group, la business factory a cui fanno capo numerose società innovative del panorama italiano, che si propone anche come acceleratore di altre start up dal DNA simile alle consociate OneDay.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.