Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fuochi incrociati tra l’amministrazione e Conio sulla scuola Papa Giovanni

Due filmati messi a disposizione dei cittadini illustrano la situazione oggetto di discussione poltica

Taggia. Fuochi incrociati tra amministrazione e minoranza sul caso della scuola Papa Giovanni. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Vincenzo Genduso ha voluto rispondere al consigliere Conio.

“Leggiamo della critica alla demolizione della scuola Papa Giovanni di Arma e della proposta di realizzare un parcheggio multipiano, o della soluzione, ancor più balzana, di demolirne una parte e realizzare non si sa cosa nella parte restante. Posto che per costruire un parcheggio multipiano è necessario demolire l’ edificio intero invitiamo il consigliere Conio e tutti i signori lettori a visionare i filmati delle prove di carotaggio effettuate in quella scuola”.

 

Nella nota inviata alle redazioni vengono proposti due filmati agli indirizzi web https://youtu.be/MJmJkrT6Kmg e  https://youtu.be/5TseELKKeqs

“Solo il “buon senso” di Mario Conio vorrebbe farla stare in piedi, anche se in parte e non ci dice a quali costi. Lì verrà realizzato un parcheggio a raso, gratuito, che andrà a mitigare il fabbisogno di posti auto della zona e non pregiudicherà azioni future su quell’area – si legge ancora nella nota – Per quanto riguarda il parcheggio tra le scuole di Taggia il problema del malfunzionamento delle pompe di svuotamento è stato affrontato e risolto dalla ditta esecutrice. Sopra abbiamo realizzato un campetto sportivo che, piaccia o no, è a disposizione della comunità”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.