Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

È nata Radionizza.it, la voce degli italiani in Costa Azzurra foto

La podcast radio racconterà fatti, curiosità, storie e aneddoti per gli italiani che vivono, lavorano o transitano nel tratto di costa francese che va da Mentone a Cannes

Nizza. Sarà on line dalla mattina di lunedì 30 gennaio la podcast radio che racconta fatti, curiosità, storie e aneddoti per gli italiani che vivono, lavorano o transitano anche solo per turismo nel tratto di costa francese che va da Mentone a Cannes.

Il blog ideato da Marco Casa, giornalista radiofonico torinese di nascita ma milanese di adozione e da anni innamorato di Nizza, proporrà ogni settimana nuovi file audio da ascoltare sul sito o sulla piattaforma di Soundcloud, alla pagina Radio Nizza.

Nel giorno del debutto “on line” gli internauti troveranno un’intervista a Luisella Berrino, mito della radiofonia con i suoi quasi 45 anni “on air” su Radio Monte Carlo, l’intervento della food blogger Samanta Cornaviera specializzata in archeologia culinaria che spiegherà una ricetta di origine nizzarda, si potranno ascoltare le voci di Antonella e Marco che da Milano sono emigrati a Nizza e che hanno vissuto in prima persona l’orrore della strage del 14 luglio scorso e poi ci saranno anche i colleghi del sito Scappoinfrancia.com che daranno utili suggerimenti per chi vuole “passare il confine” e cambiare vita consapevole di quali difficoltà, regole e burocrazia dovrà affrontare, perché l’integrazione in una nuova cultura è qualcosa che riguarda tutti, non solo chi fugge da guerre e miserie.

Da molti anni manca in Costa Azzurra una fonte di informazione in lingua italiana rivolta alle migliaia di residenti italiani e ai numerosi connazionali che hanno la seconda casa qui o che amano venire in vacanza in questa parte di Francia. Ripercorrendo il fascino che hanno avuto le trasmissioni in italiano di Radio Monte Carlo dal Principato di Monaco, e sfruttando le potenzialità del web, Radionizza.it vuole fare da trait d’union tra cittadini e istituzioni, enti e associazioni che stanno al di qua e al di là del confine italo-francese.

Trasmissioni nella “lingua di Dante” dunque non solo per il mantenimento dell’idioma da parte di chi è emigrato ma anche per accontentare un pubblico di francesi, e stranieri in generale, che amano il suono dell’italiano. Radionizza.it sarà arricchita dall’agenda degli appuntamenti della settimana e dal contributo degli ascoltatori che potranno inviare brevi clip audio o video per le sezioni “cartoline sonore” e “cartoline in movimento”. Per chi volesse contattare la redazione l’indirizzo mail è info@radionizza.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.