Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Domenica l’accensione ad Oliveto dello Sconfuoco

A Oliveto è venerato unitamente a San Bernardo, Sant'Isidoro e alla Madonna del Rosario

Più informazioni su

Imperia. Domani, Domenica 29 gennaio, si terrà di nuovo a Oliveto lo Sconfuoco, la tradizionale accensione di un falò sulla piazza della chiesa.

Lo Sconfuoco si inserisce nella festa in onore di San Romedio Eremita.

Il programma prevede alle ore 16,30 la recita del Rosario nella chiesa parrocchiale, cui seguirà il Vespro cantato e una breve processione per i vicoli del paese con la statua del Santo. Alle ore 17,45 verrà acceso lo Sconfuoco e verrà offerto a tutti i presenti un assaggio di un gustoso piatto a base di capra e fagioli.

San Romedio ha il suo Santuario principale in Val di Non, in Trentino, proprio nel luogo dove si ritirò nell’Alto Medio Evo a vivere come eremita. Il suo culto è diffuso in Trentino, Tirolo e Baviera, oltre che in Brasile dove fu portato dai numerosi emigranti trentini che in suo onore, per esempio, fondarono una parrocchia a Caxias do Sul.

A Oliveto è venerato unitamente a San Bernardo, Sant’Isidoro e alla Madonna del Rosario.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.