Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Davide Vedda protagonista nella finale di Coppa Liguria vinta contro l’Athletic:”Dedico il gol a mia moglie”

"Come tutte le finali, è stata una partita equilibrata dove la tensione si è fatta sentire"

Più informazioni su

Ospedaletti. L’Ospedaletti con la vittoria della Coppa Italia di due giorni fa contro l’Athletic Genova, si conferma una delle migliori società di calcio a 5 del ponente. Protagonista indiscusso di questa vittoria è Davide Vedda, ecco un suo commento ai nostri microfoni:

Come tutte le finali, è stata una partita equilibrata dove la tensione si è fatta sentire. Abbiamo incontrato una squadra giovane e molto determinata, allenata da un mister molto esperto. Il nostro inizio gara, come ci capita spesso, non è stato dei migliori e siamo andati sotto. Poi abbiamo messo in campo grinta, corsa ed esperienza, che ci hanno permesso di ribaltare il risultato, portandoci sul 3 a 1 a qualche minuto dalla fine. Proprio sulla sirena, però, abbiamo preso il secondo goal, che ha determinato il risultato finale sul 3 a 2. Per quanto mi riguarda, sono felice di aver segnato, ma soprattutto di aver dato il mio contributo ad una squadra che meritava questa vittoria. Non mi resta che ringraziare i mister ed i miei compagni ed aspettare di conoscere l’avversaria per le finali nazionali.

Il goal lo dedico a mia moglie che ha fatto un sacrificio ed è venuta a vedermi fino a Savona. La vittoria invece la dedico ai mister e a tutti i miei compagni che hanno creduto e credono tuttora in me, perché l’ospedaletti calcio a 5 prima di essere una squadra è un gruppo fantastico di amici. Una dedica va anche al nostro sponsor: ristorante pizzeria La Grotta Ventimiglia, nella persona di Antonino Corigliano che è parte integrante del nostro gruppo!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.