Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Sanremo a Pietra Ligure, Freddy Colt e i suoi Swing Kids sul palco del Teatro Comunale “Guido Moretti”

Spettacolo musicale con Reddy Bobbio come ospite

Sanremo. Dopo il grande successo ottenuto al Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo, la nuova orchestra “Swing Kids” diretta da Freddy Colt è pronta per la prima trasferta fuori porta: giovedì 26 gennaio i “ragazzi dello Swing” porteranno il proprio spettacolo “Il mito dell’America” al Teatro Comunale “Guido Moretti” di Pietra, inseriti in un cartellone teatrale di tutto rispetto realizzato con la direzione artistica di Luca Malvicini.

Per la serata l’orchestra composta dai giovani talenti del jazz del territorio avrà nuovamente come ospite d’onore il maestro Reddy Bobbio, ben noto arrangiatore e direttore d’orchestra con trascorsi discografici e televisivi. Lo spettacolo si articola in diversi momenti musicali, nel corso dei quali si delinea appunto il “mito dell’America”, dunque non un quadro realistico ma frutto delle suggestioni musicali e cinematografiche: l’America è proposta come la patria del jazz e dello swing, e viene riproposta in musica grazie alle più celebri melodie di Glenn Miller, di Cab Calloway e di Stan Kenton. Ma di questo mito viene raccontata soprattutto la vicenda italiana, quella che ha visto primeggiare maestri come Pippo Barzizza, Gorni Kramer, Enzo Ceragioli, Francesco Ferrari, Lelio Luttazzi, tutti formatisi sul modello delle grandi orchestre americane di Whiteman, Dorsey, Goodman, Ellington e dello stesso Miller.

Un concerto interamente strumentale che riecheggia musiche spensierate, atmosfere futuriste in arrangiamenti travolgenti interpretati dai giovani solisti dell’orchestra con ottoni, sassofoni e ritmi. Il maestro Freddy Colt, noto a livello nazionale come “Il Sultano dello Swing”, sarà il direttore d’orchestra e il “maestro di cerimonie” cui spetta il compito di raccontare questa storia anche con aneddoti e poesie a tema, oltre a prodursi in alcuni brani al mandolino, strumento inusitato in ambito jazzistico, a cui ha dedicato l’ultimo cd dal titolo “Mandolinology” edito dalla Mellophonium Multimedia. La serata è ad ingresso a pagamento: platea biglietti a euro 15/12; Galleria biglietti a euro 12/10.

Il cast della serata:

ORCHESTRA SWING KIDS
Giancarlo Mariani, tromba; Stefano Bianchi, trombone; Simone Giacon, sax soprano e 1° contralto; Francesca Pellegrino, 2° sax contralto e clarinetto; Vittorio de Franceschi, clarinetto e clarinetto basso; Paolo D’Aloisio, sax tenore; Lorenzo Herrnhut-Girola, chitarra; Roberto Bonazinga, contrabbasso; Luca Cravero, batteria.

Chef d’Orchestra: M° Freddy Colt, mandolino, pianoforte e direzione.
Ospite d’onore: M° Reddy Bobbio, pianoforte e arrangiamenti.
Fonico: Alessandro Saglietti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.