Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da Bologna a Sanremo, il “Premio Lucio Dalla” sbarca per la prima volta nella città dei fiori

Una serata di musica tra brani autorali e omaggi al caro maestro e poeta scomparso. Appuntamento il 10 febbraio

Sanremo. Per un giorno il Premio Lucio Dalla traslocherà da Bologna a Sanremo. Team storico al completo, new entry e artisti vari in rassegna alla serata/vetrina musicale del prossimo 10 febbraio a cui presenzieranno: Maurizio Meli patron del Premio, Claudia Scaglioni cugina di Lucio dalla e madrina ufficiale del Premio, Eleonora Zappulla responsabile nazionale selezioni regionali, Alessandra Boni marketing, Manuel Auteri discografico e coachlab del Premio, Renato Droghetti produttore musicale, arrangiatore e direttore d’orchestra oltre che coachlab del Premio, Tinamaria Marongiu cantautrice, Andrea Sassoli De Bianchi autore e compositore, Massimo Carpani firma di molti dischi di Lucio Dalla, De Andrè, Guccini e altri grandi nomi italiani, Simona Rae interprete e cantante della nazionale Orchestra Casadei e, in standby, Paky Arcella conduttore e produttore televisivo.

Una serata di musica tra brani autorali e omaggi al caro maestro e poeta scomparso, per celebrare i primi 5 anni del progetto artistico nazionale che ha visto tanti artisti in passerella. Il tutto nel cuore pulsante della musica italiana. La location è la sala “Il profumo del mosto” nella centralissima piazza Colombo e esattamente tra l’Ariston e il Palafiori.

Celebrazioni che culmineranno a maggio con la Finalissima nazionale della 5^ edizione del Premio al teatro Guardassoni a Bologna. A giorni scadono le selezioni online per accedere alla 5^ edizione di Premio Lucio Dalla. Sono ancora aperte le candidature per Premio Lucio Dalla. Vetrina musicale riservata a tutti gli artisti del Premio inclusi i concorrenti a questa 5^ edizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.