Quantcast

Costarainera, riuscita la presentazione del libro “Tirati a sorte” dello scrittore Danilo Balestra foto

L'evento è stato molto piacevole ed ha visto un alternarsi di letture, racconti e ricordi, arricchiti da fotografie dell'epoca proiettate su una parete della sala

Costarainera. Sabato 14 gennaio si è svolta presso la Biblioteca di Costarainera la presentazione del libro “Tirati a sorte” dello scrittore Danilo Balestra, edito da Atene Edizioni. L’incontro è stato curato dall’associazione culturale “Quelli del geco” e per l’occasione una socia, Monica Tulimiero, si è prestata ad intervistare lo scrittore, segnando il primo di una serie di incontri letterari.

Il libro narra le vicende di due fratelli, Germano ed Alfredo, rimasti orfani in seguito al terremoto di Bussana del 1887, divisi dal destino tramite un’estrazione a sorte, da qui il titolo, che li ha portati a vivere in due famiglie diverse.
Attraverso le pagine di questo libro Balestra narra le loro vicende umane e sentimentali e dimostra di avere una passione per la propria terra, per la montagna e per la storia; infatti offre anche un excursus storico dell’epoca di notevole interesse.

La serata è stata molto piacevole ed ha visto un alternarsi di letture, racconti e ricordi, arricchiti da fotografie dell’epoca proiettate su una parete della sala.