Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Liguria Femminile: Unione Sanremo – Lavagnese B. Ecco com’è andata

Ottima prestazione della squadra sanremese che ritorna a vincere

Più informazioni su

Sanremo. Quinta gara della Coppa Liguria femminile, l’Unione Sanremo ospita sul campo di Pian di Poma la formazione Juniores della Lavagnese. Unione Sanremo C.F. 12 Lavagnese B.

Unione Sanremo: Pulitano’ (Coppola), De Mattia, Marciano’ (Fasuolo), Sabir (Gallo), Ferrea, Allegri, Fama’, Valentini, Luccisano (Ginatta), Mariotti, Zunino

A Disp.: Allenatore: Licalsi Gianni. Lavagnese B: Picciau (Castinelli), Garibaldi (Spaccamonti), Vignali, Cesarano, Zorzetto, Macchiavello, Pigati (Fregosi), Muzio, Raffone, Rizzi, Giraud (Macelloni). A Disp.: Basile. Allenatore: Chilino Elio

1). Reti: Luccisano 4, Fama’ 4, Sabir, Zunino 2, Ferrea (U.S.); Zorzetto (L)

Le ragazze di mister Licalsi partono subito forte e al 4’ vanno subito a segno con Luccisano con un bel fraseggio con Valentini.

All’8’ bel passaggio di Famà da una ripartenza su Luccisano che entra in area dalla fascia destra e infila alle spalle di Picciau.

All’11’ è Ferrea a battere bene un angolo dalla sinistra, Famà arriva lesta sul secondo palo e gonfia la rete.

Incontenibili le sanremesi, al 13’ partono in contropiede, Sabir lancia Luccisano sulla corsa, brucia tutte le avversarie vede la Picciau fuori dai pali e fa uno splendido pallonetto che finisce in rete.

Le padrone di casa gestiscono per un po’ la palla facendo vedere ottime triangolazioni e un buon gioco, manovrano bene a centro campo con Mariotti e Valentini che contengono i tentativi di ripartenze delle ospiti.

Al 28’ bell’azione corale delle matuziane che fanno girare bene, la palla arriva a Sabir a centro campo che tira e infila sotto la traversa.

Chiude il primo tempo Zunino che dagli sviluppi di un calcio d’angolo tira in porta dal fondo prende la Cassinelli sul ginocchio che mette in rete.

Nella ripresa le ospiti fanno subito tre cambi, danno un po’ più di movimento alla squadra, ma non riescono ad impensierire Ferrea e compagne.

Al 7’ va a segno ancora Luccisano per il suo personale poker.

Al 9’ ripartenza dall’area di Pulitanò, bel giro palla in mezzo al campo, Zunino riceve palla, tira e gonfia la rete.

Al 16’ triangolazione di Zunino, Luccisano e Famà che in area non sbaglia e segna.

Al 30’ punizione al limite dell’area, batte Ferrea che infila in rete sul palo più lontano.

Al 32’ il direttore di gara concede un generoso rigore alle ospiti, s’incarica Zorzetto e mette alle spalle di Pulitanò.

Al 34’ Gallo lancia per Famà che supera l’estremo difensore della Lavagnese ed insacca.

Al 44’ Valentini passa a De Mattia che lancia Famà sulla fascia sinistra e segna anche lei il suo personale poker.

Ottima prestazione della squadra sanremese che ritorna a vincere dopo lo stop della scorsa domenica, ma soprattutto ha fatto vedere un buon gioco, frutto degli insegnamenti che Mister Licalsi fa ogni allenamento. Domenica prossima partita ostica a Genova contro la Juniores del Ligorna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.