Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, l’Ospedaletti batte il Santa Cecilia e conquista il 2° posto in solitaria, Rocky Siberie:”Dovevamo chiuderla prima”

OSPEDALETTI – SANTA CECILIA  2 – 0

Ospedaletti: Farsoni, Lanteri, Cadenazzi, Feliciello, De Mare, Muccio, Geraci, Stamilla, Siberie, Ginatta, Espinal. A disposizione: Cedeno, Eulogio, Costo, Calvini, Orlando, Cianci, Rambaldi. Allenatore: Ivano Biffi

Santa Cecilia: Lamce, Xmafay, Stafasani, Bertini, Scagliotti, Tomasi, Manitto, Ormenisan, Mandara, Ciappellano. A disposizione: Tallarico, Senili, Bistolfi, Mergyshi, Fanello. Allenatore: Renzo Beccaria

Marcatori: Siberie al 30′. Espinal al 92′

Ospedaletti. L’Ospedaletti si sbarazza dell’ostacolo Santa Cecilia, grazie alle reti messe a segno da Siberie al 30′ e da Espinal nel recuopero del secondo tempo. Con questa vittoria gli orange distanziano ulteriormente la Dianese&Golfo, fermata sul 2-2 dal Quiliano. Ai nostri microfoni la “Bestia” orange Rocky Siberie:

Abbiamo iniziato bene la partita ma il loro portiere ha fatto 3 miracoli, Il nostro vantaggio è arrivato con un mio calcio di rigore. Nel secondo tempo abbiamo continuato a pressare alto ma il gol della tranquillità di Espinal è arrivato solamente allo scadere. Le partite se non si chiudono prima, rischi sempre che possano diventare pericolose.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.