Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bilancio ok per il Capodanno a Sanremo. Daniela Cassini “Ottima riuscita, frutto della forte sinergia Comune/Casinò” foto

Quello di un’organizzazione corale per le manifestazioni cittadine è un percorso che la Cassini auspica di continuare a percorrere

 Sanremo. “Per il capodanno appena passato, un bilancio assolutamente positivo per la città di Sanremo. Uno sforzo progettuale focalizzato, soprattutto sull’intrattenimento ed offerta al pubblico sia per residenti che per turisti, frutto della bella sinergia tra il Casinò e l’amministrazione comunale”. L’assessore al turismo e manifestazioni, Daniela Cassini, è entusiasta della risposta della gente ai molteplici eventi che hanno animato la città e contemporaneamente il teatro della casa da gioco. “Con in piazza Enrico Ruggeri, la nostra Orchestra Sinfonica, i giovani di Area Sanremo e l’orchestra multietnica e con Enzo Iacchetti e Smaila al casinò, questo scorcio di fine anno è stata organizzata un’offerta variegata di valore. Un impegno, visibile ma che ha ripagato in soddisfazione”.   

Quello di un’organizzazione corale per le manifestazioni cittadine è un percorso che la Cassini auspica di continuare a percorrere “nella volontà di perfezionarlo sempre più. Perché, chi in una città come Sanremo  fa intrattenimento, cultura ed eventi, lavora in una prospettiva turistica in cui l’organizzazione e la coordinazione deve avvenire sempre di più e meglio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.