Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Arturo Ymeri: “A Busalla per fare il bis”

"Per ora non ci resta che affrontare l'Eccellenza domenica per domenica e rincorrere chi ci è davanti come Vado, Albissola e Football Genova"

Più informazioni su

Imperia. La prima gara del 2017 comincia bene per l’Imperia di Bencardino. La vittoria contro il Valdivara 5 Terre aumenta le speranze all’organico nerazzuro, ancora a caccia della zona play-off. “Bisogna ripetere la prestazione di domenica scorsa” sono le parole di Arturo Ymeri volutamente espresse per caricare l’ambiente imperiese.

L’occasione per il bis si chiama Busalla, squadra genovese a due lunghezze dal organico nerazzurro.

“La prima gara al Ciccione non è stata una sfida semplice. I nostri avversari – afferma il neo acquisto Arturo Ymeri – si trovavano in un gran periodo di forma il quale li aveva permesso di chiudere al meglio il 2016, l’espulsione di Castagna ci ha un po’ difficoltà ma non ci siamo scomposti e siamo riusciti a portare a casa i tre punti. Durante la settimana abbiamo lavorato sulla tattica per poter fare il bis contro il Busalla.

Speriamo – prosegue Ymeri – di ripeterci per recuperare i punti persi alla fine del girone di andata, puntiamo in alto. L’obiettivo play-off significherebbe secondo posto, attualmente siamo un po’ distanti ma con le buone prestazioni crediamo nell’impresa. Per ora non ci resta che affrontare l’Eccellenza domenica per domenica e rincorrere chi ci è davanti come Vado, Albissola e Football Genova. L’arrivo di nuovi giocatori ci dà una grande mano, ma non tutto è dato per scontato. Nel calcio, l’acquisto di nuovi giocatori, non sempre coincide con il risultato o con la vittoria della partita. Dobbiamo aiutarci a vicenda, in campionato chi dimostrerà compattezza e solidità arriverà fino in fondo.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.