Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

3° G.P Città di Camporosso: Rispoli e Bonifazio su tutti

Di valore ancora il 3° posto di Borro(Ospedaletti), Ferrua(Zero team), a seguire: Peluffo, Delfino, Bellucci,Parmeggiani, Meggetto, Cirulli, oltre alla 1° Donna Altomare Ylenia

Più informazioni su

Camporosso. Si è disputata stamane il 3° G.P. Città di Camporosso di MTB e Ciclocross, sullo splendido percorso approntato, con molta attenzione, dai solerti dirigenti della Ciclistica Bordighera Lanzo, Brillante e tanti collaboratori di giornata, che con il Comune e i suoi Dirigenti, Sindaco Gibelli e vice Morabito, hanno poi presenziato la premiazione degli atleti più meritevoli.

La parte puramente sportiva invece ha visto una “defezione” notevole di concorrenti locali, che anche per il meteo, hanno poi disertato la gara.

Merito di valore invece per tutti i presenti che, con ardore, hanno affrontato la giornata uggiosa con il giusto cipiglio. Ha prevalso nella MTB il “foresto” RISPOLI Federico(ASD Argentario), che copriva il percorso quasi interamente in solitaria, se si esclude i primi giri in battaglia con il locale Siciliano(Ciclistica Bordighera), che ha poi ceduto il passo.

Di valore ancora il 3° posto di Borro(Ospedaletti), Ferrua(Zero team), a seguire: Peluffo, Delfino, Bellucci,Parmeggiani, Meggetto, Cirulli, oltre alla 1° Donna Altomare Ylenia(Ciclistica Ospedaletti/Bicisport), merito ancora per Giusto, Andrenacci, Barreca.

Tra i concorrenti di Ciclocross, ha visto il gradino più alto del podio il papà del Professionista Niccolò Bonifazio, Marco, che relegava ai “piani bassi” Macrì e Ferrando.

Con la premiazione, premi in natura e fiori per tutti i presenti si rimandano alla prossima.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.