Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vittoria dell’Usd Schiavetti Pallamano Imperia contro Ginnastica Spezia

Meritata vittorio contro una squadra molto ostica e con molti ragazzi che hanno giocato in serie A2

Più informazioni su

Usd Schiavetti Pallamano Imperia – Ginnastica Spezia: 27 – 22
Imperia. Pronto riscatto come aveva chiesto subito mister Andrea Sambusida, dopo la sconfitta di sabato scorso a Tortona, ai suoi ragazzi. In settimana dopo un incontro negli spogliatoi con i giovani giocatori imperiesi lo staff camillino ha cercato di far capire gli errori commessi nel turno precedente e la rabbia e l’impegno messo durante gli allenamenti settimanali si capiva chiaramente la volontà di voler vincere.

I gialloblu domenica mattina al PalaSancamillo ricevevano la Ginnastica Spezia squadra molto ostica e con molti ragazzi che hanno giocato in serie A2, arbitro dell’incontro il milanese Sig. Regalia Luigi designazione di primo livello avendo arbitrato la sera precedente in A Elite a Modena. Con la squadra al completo gli imperiesi prendevano subito in mano il gioco e giocavano molto aggressivi per cercar di fermare gli ottimi centrali offensivi spezzini e dopo 10 minuti dal fischio iniziale la Pallamano Imperia era in vantaggio per 10 a 3.

La partita per i ragazzi di Sambusida continuava sullo stesso binario e si chiudeva il primo tempo in modo netto e meritato per il gioco espresso per 16 a 8. Durante il secondo tempo sul 20 a 13 sempre in favore degli imperiesi, Sambusida, a quel punto faceva girare tutti i ragazzi in panchina per dare minuti nelle gambe e la partita continuava con belle azioni di gioco e contropiedi applaudite dal folto pubblico accorso e si chiudeva l’incontro a favore del team Schiavetti per 27 a 22.

Bravi i miei ragazzi a reagire, commenta mister Sambusida, volevo vedere questo oggi e ne ero convinto, abbiamo fatto un bellissimo primo tempo per intensità e belle giocate e poi abbiamo contenuto gli attacchi avversari nella seconda parte. Devono essere convinti, continua il mister, non aver paura di nessuno anzi sono gli avversari che devono aver paura e intimorirsi quando giocano contro di noi.

Ora sabato 17 dicembre alle 20 giocheremo l’ultima partita del 2016 sempre in casa nostra contro il Derthona, ci dice il vice allenatore Luppino , speriamo di ripeterci non sarà facile ma ci alleneremo durante la settimana per migliorarci e sistemare qualcosa che abbiamo visto oggi ma i ragazzi lavorano per questo e noi tutti siamo molto fieri di loro per l’impegno che ci mettono.

Giocatori scesi in campo: Massimo Moisello e Paul Madara (portieri), Emanuele Pappalardo 6 goal, Damiano Rossi 4 goal, Cristian Bianchi 2 goal, Lucio Sasso 4 goal, Alessandro Cucè 3 goal, Andrea Lurgio 1 goal, Nino Garibbo, Pietro Tambone 1 goal, Cristiano Caserta, Luca Martini 2 goal, Alessandro Riano 3 goal, Alberto Reichstein 1 goal. Allenatore Andrea Sambusida, viceallenatore Tonino Luppino, dirigente Alberto Lurgio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.