Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Villaggio di Natale a Bordighera, Partito Democratico: “L’unica parte lesa è la città”

"Avevamo ragione nel sostenere che il rimedio, fare a tutti i costi un evento organizzato in fretta, fosse peggiore del male, ovvero, non farlo"

Bordighera. Il Partito Democratico – Circolo di Bordighera si esprime riguardo al Villaggio di Natale: “L’unica parte lesa nel triste epilogo della vicenda “Villaggio di Natale” è la città di Bordighera. Confondere problemi burocratici con la centrale questione della sicurezza che deve essere garantita ai bambini in un parco giochi, è indice di sottovalutazione e non conoscenza della delicatezza del lavoro che si intende svolgere a vantaggio della collettività.

Avevamo ragione nel sostenere che il rimedio, fare a tutti i costi un evento organizzato in fretta, fosse peggiore del male, ovvero, non farlo. Avevamo ragione nel chiedere al sindaco Pallanca di riconoscere una serie di sbagli e approssimazioni, commessi nella gestione politica dell’iniziativa e nella scelta del soggetto attuatore della stessa, confermando così i nostri dubbi sulla sua reale capacità organizzativa confermati oggi dalla conclusione della vicenda.

La Giunta del sindaco Pallanca, deliberando solo pochi giorni fa l’assegnazione diretta del servizio ha difettato di diligenza e avvedutezza politica, poiché mossa unicamente dalla propria convenienza politica di voler fare comunque qualcosa in tempi ormai ristrettissimi.

Ricordiamo al sindaco che lui pubblicamente affermò che “non si sarebbero fatte cose raffazzonate”: ebbene, vediamo il risultato di una pratica politica che non tiene in debito conto l’interesse pubblico della collettività, pensando di spendere somme di denaro ragguardevoli dei cittadini in modo assolutamente improvvido. Rimane da stabilire l’esatta imputazione delle responsabilità tra tutti coloro che si sono adoperati, a vario titolo, in tutta questa farsesca vicenda”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.