Quantcast
Controcorrente

Via Cascione di Imperia off limits ai disabili, nuovo appello di Michela Aloigi

Situazione ancora difficile nel centro di Porto Maurizio dove sono in corso i lavori di pedonalizzazione

disabIli

Imperia.  Via Cascione ancora off limits a chi a problemi di deambulazione. Michela Aloigi, la mamma di Matteo, ragazzo disabile costretto alla sedia a rotelle, torna all’attacco. Questa mattina è tornata in via Cascione ed ha fatto un’amara sorpresa: “Lo scivolino per poter accedere venendo dalla parte del Teatro Cavour ovviamente – sottolinea – non era stato fatto. Tuttavia, avendo interrotto i lavori per le feste natalizie, hanno fatto, nei pressi della farmacia un altro scalino per permettere, a chi non ha problemi di deambulazione e può farsi due passi, l’attraversamento di via Cascione senza dover fare il giro”.

Amarezza e anche delusione per quanto ha potuto notare durante la sua visita nel centro storico portorino: “Come pensate mi sia sentita? Triste, molto triste, sogniamo un mondo migliore e sputiamo sui più deboli, vengono ignorati, presi in giro e umiliati. Siete complici con la vostra indifferenza della nostra insolazione, dei dolori e dei gesti estremi di alcuni genitori”.

Michela Aloigi sottolinea come “questo sia abuso di potere verso i più deboli, avete deciso di non farli passare perché i post di protesta non si fanno? E non li avete fatti passare, anzi ci umiliate facendo nuovi scalini. Voi che magari andate in chiesa, fate, apparente, carità ai bisognosi. Vergnotatevi. Io non mollo, oggi un po’ triste e demoralizzata, ma non mollo”.

leggi anche
via cascione disabili
Giusta osservazione
Disabili lontano da via Cascione, troppi scalini nel cantiere della pedonalizzazione
commenta