Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vallecrosia pro terremotati, no alle luminarie natalizie per dare un contributo al Comune di Accumoli

E' stata prelevata dal capitolo di spesa per le iniziative natalizie e le relative luminarie una somma pari ad euro 5.000 da donare ai terremotati

Vallecrosia. L’amministrazione di Vallecrosia nella persona del sindaco ing. Ferdinando Giordano ha contattato il sindaco del Comune di Accumoli (RI), paese tra i più colpiti dal tremendo terremoto che, nell’agosto di quest’anno, ha causato morti e devastazione nel centro Italia.

Il sindaco di questo paese ha evidenziato, tra l’altro, che la scuola in prefabbricato che verrà realizzata, necessita dei relativi arredi e materiale didattico. La scuola è molto importante per quella Comunità di soli 660 abitanti, infatti oltre a svolgere una funzione educativa, può distogliere i giovani dai problemi contingenti e dal profondo dolore che angoscia loro e le rispettive famiglie.

Di comune accordo con le Associazioni di categoria Confcommercio e Confesercenti si è deciso di rinunciare per quest’anno all’installazione delle luminarie natalizie al fine di utilizzare parte della somma stanziata a tale scopo, per l’erogazione di un contributo cospicuo al comune di Accumoli (RI).

L’amministrazione comunale di Vallecrosia, pertanto, ha ritenuto opportuno intervenire con la concessione di un contributo; è stata prelevata dal capitolo di spesa per le iniziative natalizie e le relative luminarie, una somma pari ad euro 5.000 ed è stata destinata al Comune di Accumoli.

Con la restante somma si è concordemente deciso di installare alcune scritte luminose di auguri, due alberi natalizi e un impianto di filodiffusione sonora nel centro cittadino, che allieterà residenti e ospiti durante il periodo natalizio, per tutto l’arco della giornata negli orari di apertura delle attività commerciali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.